News Curiosità Le locandine cinematografiche di Jack Davis

Le locandine cinematografiche di Jack Davis

Durante la sua lunga carriera, il fumettista americano Jack Davis è stato uno dei principali autori della storica rivista Mad Magazine, della quale fu anche tra i fondatori. In parallelo, Davis ebbe una prolifica carriera anche come illustratore, realizzando molte locandine per film di successo (molti di questi non particolarmente noti in Italia), tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Ottanta.

L’autore realizzò prevalentemente locandine di commedie (tra cui Il dittatore dello stato di bananas di Woody Allen o I due superpiedi quasi piatti con Bud Spencer e Terence Hill), per le quali il suo stile grottesco e caricaturale si rivelava ideale.

Di seguito, una selezione di queste locandine.

locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
locandine Jack Davis
davisloc26

Jack Davis è stato un fumettista e illustratore dalla lunga e prolifica carriera. Nacque nel 1924 e iniziò a lavorare come disegnatore durante il liceo per il giornale scolastico e proseguì durante il servizio militare, fornendo illustrazioni per il quotidiano della marina. In seguito è stato uno dei principali disegnatori della casa editrice EC Comics, lavorando per testate antologiche come Tales from the Crypt, The Vault of Horror, The Haunt of Fear, Frontline Combat e Two-Fisted Tales. Sempre per EC Comics, nel 1952 partecipò alla fondazione della rivista umoristica Mad ideata da Harvey Kurtzman e William Gaines, alla quale ha contribuito per molti anni. Davis ha inoltre lavorato per la pubblicità e per il cinema. È morto nel 2016.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

53,754FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,129FollowerSegui

Ultimi articoli

“The Box Man”, una corsa in scooter per la vita

"The Box Man" è la storia di un tizio che trasporta una scatola dal contenuto alquanto misterioso, o forse addirittura pericoloso.

Le copertine di Manuele Fior per i romanzi di Giorgio Scerbanenco

La nave di Teseo sta riproponendo in libreria i romanzi di Giorgio Scerbanenco in una nuova edizione arricchita da copertine di Manuele Fior.

Sunday Page: Fabio Visintin su Corto Maltese

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Fabio Visintin, che discute una tavola di Corto Maltese.