I 5 migliori fumetti pubblicati a dicembre 2019

I cinque migliori fumetti pubblicati nel nostro paese a dicembre 2019, selezionati e commentati dalla redazione di Fumettologica.

Outer Darkness – Dentro la tenebra 1, di John Layman e Afu Chan (saldaPress)

outer darkness 1

A tre anni di distanza dalla conclusione della saga poliziesco-culinaria di Chew, lo sceneggiatore John Layman torna con una nuova serie per Image Comics, pubblicata sotto l’etichetta Skybound di Robert Kirkman. Con Outer Darkness questa volta siamo dalle parti della fantascienza, in un futuro lontano in cui l’umanità ha colonizzato la galassia. Là fuori non ci sono solo razze aliene, ma anche e sopratutto strane presenze demoniache e antichi dèi. Al centro della storia c’è il capitano Joshua Rigg, navigatore scafato quanto dispotico e insopportabile, a cui viene affidato il comando di una nave incaricata di compiere una missione di salvataggio in un remoto angolo dell’universo che in pochi hanno raggiunto e da cui nessuno è tornato.

Un’avventura sopra le righe e ricca di azione, in cui Layman non risparmia un certo amore per il grottesco e l’horror, e in cui allo sci-fi affianca il fantasy. Così abbiamo esorcisti, maghi e matematici in grado di lanciare magie. Tra morti e resurrezioni e strani mostri da combattere, il mal assortito equipaggio del capitano Rigg dovrà vedersela con una storia più grande di quella che sembra in grado di affrontare, in un intricato gioco di sottotrame e salti temporali.

Alle matite di questa saga cosmica c’è Afu Chan, autore già visto sulle pagine di The Immortal Iron Fist. Il disegnatore, che qui si occupa anche dei colori, flirta con un certo immaginario del fumetto underground americano e con il fumetto asiatico. Realizza character design ispirati e opta per uno storytelling metodico, con tavole che si dipanano per lo più in una sequenza di vignette in widescreen.

La storia si preannuncia di ampio respiro e speriamo proceda con passo spedito senza interruzioni, diversamente da Leviathan, l’altra serie Image di Layman uscita quasi in contemporaneo con Outer Darkness, ma che al momento è misteriosamente in pausa da più di un anno.