Rubriche Radar Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

Next World (Hikari). L’ultimo volume della trilogia fantascientifica di Osamu Tezuka, dopo Lost World e Metropolis, pubblicato originariamente in Giappone nel 1948.

next world osamu tezuka manga radar fumetti 24 1 2020

Mela meccanica (J-Pop). Un’antologia di racconti brevi di Osamu Tezuka, realizzati tra il 1968 e 1973. Storie dai toni maturi che raccontano di esplorazioni spaziali, azioni militari e persino storie d’amore proibite.

Quando tutto diventò blu (Bao Publishing). Nuova edizione di uno dei primi graphic novel di Alessandro Baronciani. Un racconto delicato e romantico che affronta il tema della depressione e degli attacchi di panico.

Don’t Like This (Bao Publishing). Un manga di Kaori Tsurutani che racconta la storia di un giovane designer di videogiochi che scopre la passione per la pesca.

Ritorno a Brooklyn (saldaPress). Scritto da Garth Ennis e Jimmy Palmiotti e disegnato da Mihailo Vukelic, è la storia di un mafioso che deve vendersi alla polizia per impedire che venga scoperto un segreto capace di portare allo smantellamento dell’organizzazione di cui fa parte. Tutto si complica quando Bob scopre che suo fratello ha preso in ostaggio sua moglie e sua figlia.

Topolino 3348 (Panini Comics). Il piatto forte dell’albo è Zio Paperone e… giustizia per tutti! di Giorgio Fontana e Paolo Mottura, una delle storie disneyane recenti più chiacchierate, che spiega come mai i Bassotti continuino a venire arrestati e, puntualmente, escano dal carcere. Annunciata due anni fa per il numero 3241, con tanto di copertina a tema, era scomparsa dal sommario senza nemmeno una parola di commento da parte della redazione. A quanto risulta dalle nostre fonti, pare che toccasse qualche tema considerato dai manager Disney “politicamente sensibile”: eccessivo giustizialismo o, viceversa, garantismo? Difficoltà nel trovare un buon equilibrio quando si parla di giudici, avvocati e tribunali? Comunque sia andata, la sua presenza questa settimana, con una nuova cover firmata da Andrea Freccero, fa pensare che le ragioni dei dubbi siano state risolte, che le maglie della supervisione si siano allargate, o che la storia abbia subito un editing per renderla più adatta alle policy Disney.

Loki – Grandi Tesori Marvel (Panini Comics). Nel grande formato (cartonato con sovraccoperta) della collana, una storia di Loki, il dio degli inganni fratellastro di Thor, sceneggiata da Robert Rodi e illustrata da Esad Ribic.

Il fumettista (Shockdom). La storia di Leonardo, un ragazzo che vuole diventare un fumettista, e di Jeff, un affermato autore di fumetti ritiratosi dalle scene e alla costante ricerca di un allievo a cui passare il testimone. Dal loro incontro nascerà un’amicizia e una collaborazione bizzarra.

Leggi anche: I fumetti che leggeremo nel 2020

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

54,234FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,311FollowerSegui

Ultimi articoli

“Kairos” di Ulysse Malassagne, amori perduti in mondi lontani

In anteprima presentiamo le prime dieci pagine da Kairos, fumetto di Ulysse Malassagne pubblicato in Italia da Edizioni BD.
eternauta netflix serie tv

Netflix vuole fare la serie tv dell’Eternauta

Il capo di Netflix ha incontrato il presidente argentino per discutere una serie di investimenti nel paese e la creazione di una serie tv su L'Eternauta.
poster 5 numero perfetto film

“5 è il numero perfetto” ottiene 9 nomination ai David di Donatello

Il film 5 è il numero perfetto, ispirato al graphic novel omonimo di Igort, ha ottenuto nove nomination ai premi David di Donatello.