Shūzō Oshimi sarà ospite di Comicon 2020

Shuzo Oshimi comicon 2020
Particolare da Happiness

Il fumettista giapponese Shūzō Oshimi sarà tra gli autori internazionali ospiti di Comicon 2020, il salone del fumetto di Napoli, che si terrà presso la Mostra d’Oltremare dal 30 aprile al 3 maggio prossimi.

Per l’autore, maestro contemporaneo del seinen manga, si tratta della prima partecipazione a un festival di fumetto europeo. Oshimi è autore di manga come HappinessI fiori del maleShino non sa dire il suo nome e Tracce di sangue (per noi uno dei migliori fumetti del 2019), tutti pubblicati in Italia da Planet Manga.

Shūzō Oshimi, autoritratto

Nato nel 1981, Shūzō Oshimi debutta nel 2002 con Mayokana no paranoia star. Con il suo stile originale ha pubblicato numerose opere incentrate su ragazzi e ragazze nell’età della pubertà. Hyoryu net café e Boku wa Mari no naka hanno avuto delle trasposizioni televisive, mentre da Sweet Poolside, Shino non sa dire il suo nome e I fiori del male sono stati tratti dei film, e altri continuano a essere tratti dalle sue opere più note. Nel 2019 si è concluso Happiness. Insieme a Tracce di sangue, attualmente in corso di pubblicazione, nell’aprile di quest’anno è previsto l’inizio di una nuova serie sulla rivista Bessatsu Shonen Magazine di Kodansha.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.