Ann Nocenti ospite di Comicon 2020

La fumettista e scrittrice Ann Nocenti sarà tra gli autori internazionali ospiti di Comicon 2020, il salone del fumetto di Napoli, che si terrà presso la Mostra d’Oltremare dal 30 aprile al 3 maggio prossimi.

ann nocenti comicon 2020

La scrittrice sarà per la prima volta a un festival di fumetto italiano. L’occasione è la pubblicazione di Ruby Falls, disegnato dall’italiana Flavia Biondi, in uscita per Bao Publishing.

Ann Nocenti è stata la sceneggiatrice di alcuni degli episodi più memorabili della serie Daredevil per Marvel – dove nel 1986 fu scelta per raccogliere il testimone di Frank Miller – e di Catwoman o Kid Eternity per DC Comics, ha inoltre co-creato diversi personaggi Marvel, fra cui Longshot, Spiral e Mojo (con Arthur Adams), Typhoid Mary e Blackheart (con John Romita Jr.).

Nota per la sua voce originale, un’acuta sensibilità per i dialoghi e l’impulso a spingere il racconto verso nuove direzioni, Nocenti ha spesso messo i suoi fumetti a confronto con le più vibranti questioni sociali, dalla corruzione del governo ai diritti degli animali, dal femminismo al rapporto con gli stupefacenti, fino alle politiche economiche.

Il suo lavoro giornalistico è apparso in Details, Print, Filmmaker, High Times, The Nation, Utne, Scenario e altre testate. Il suo racconto di caccia in Belucistan, The Most Expensive Road Trip in the World, è stato incluso nell’antologia Best Travel Writing curata da Anthony Bourdain nel 2008, mentre il documentario Disarming Falcons è stato presentato al festival DOC NYC 2014.

La sua esperienza come filmaker e insegnante di cinema, durante due anni trascorsi nella Haiti post terremoto, è testimoniata dal reportage Goudou Goudou per HiLowBrow.com e dal premio Humanitarian Award assegnatole al Tulsa International Film Festival. Come produttrice di mostre ha lavorato a MAGIC CITY. The Art of the Street a Dresda, e a MARVEL: Universe of Super Heroes a Seattle. 

Leggi anche: Tra Ultron e Mefisto: il Daredevil di Nocenti e Romita Jr.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.