Cosa c’è su “Dylan Dog Magazine 2020”

Il prossimo 24 marzo Sergio Bonelli Editore pubblicherà in edicola il Dylan Dog Magazine 2020. Quella del Magazine è una formula editoriale che dal 2015 sostituisce la storica collana degli Almanacchi, pubblicazione bimestrale costituita da sei numeri l’anno, ciascuno incentrato su una diversa tematica e abbinato a uno specifico personaggio della casa editrice.

Dylan Dog Magazine 2020
La copertina di Dylan Dog Magazine 2020 disegnata da Bruno Brindisi

Il Dylan Dog Magazine 2020 è composto da 176 pagine di servizi e dossier a colori (con un focus sui mostri nell’horror, da Dracula all’uomo invisibile) e contiene un fumetto inedito di Dylan Dog, con protagonista l’ispettore Bloch.

Di seguito riportiamo autori, sinossi e alcune tavole in anteprima dal sito dell’editore:

Sweet Little Doll
Soggetto e sceneggiatura: Paola Barbato
Disegni: Giulio Camagni

Bloch ha appena perso la moglie. Si ritrova così da solo alle prese col giovane, difficile figlio Virgil. E con un’indagine riguardante un serial killer che lascia sempre una bambolina sul luogo del delitto. Ma cosa lega tra loro un gruppo di vittime apparentemente senza nulla in comune? Per scoprirlo, Bloch forma una squadra d’investigazione della quale fa parte un giovane cadetto di nome Dylan Dog.

Dylan Dog Magazine 2020
Dylan Dog Magazine 2020

Inoltre, è compresa la storia breve I due padri, incentrata sulla giovinezza di Dylan Dog, scritta da Alberto Ostini e disegnata da Paolo Bacilieri.

dylan dog i due padri paolo bacilieri

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.