È morto il fumettista francese Hubert

Lo sceneggiatore e colorista francese Hubert Boulard, meglio noto come Hubert, è morto giovedì 13 febbraio all’età di 49 anni. La notizia è stata data su Twitter da Delcourt, uno dei suoi editori francesi.

hubert morto fumettista

Hubert era noto in Italia per i fumetti Bellezza, con i disegni del duo Kerascoët, e per la serie Gli Orchi-Dei, con i disegni di Bertrand Gatignol, entrambi tradotti da Bao Publishing.

Nato nel 1971 a Saint-Renan, si laurea alla scuola di Belle Arti di Angers e nonostante una formazione da disegnatore classico decide di dedicarsi al fumetto. Dapprima come colorista, contribuendo ai lavori di diversi fumettisti tra cui Yoann e Omond, Corbeyran, Malka e Gillon. In un seguito, dal 2002, si reinventa sceneggiatore, e scrive il suo primo fumetto: Legs de l’alchimiste (inedito in Italia).

Nel 2006, assieme ai Kerascoët, realizza Miss Pas Touche, in Italia pubblicata in parte da Planeta De Agostini con il titolo La vergine del bordello. Nel 2015 scrive Bellezza e nel 2018 inizia la serie Gli Orchi-Dei, che a Lucca Comics & Games 2019 riceve il premio per la Miglior serie.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.