News Curiosità Come nasce una illustrazione di "Blacksad"

Come nasce una illustrazione di “Blacksad”

Blacksad è una serie di genere noir con protagonisti animali antropomorfi creata nel 2000 dagli autori spagnoli Juan Díaz Canales e Juanjo Guarnido per la casa editrice francese Dargaud e finora composta da 5 album (in Italia è tradotta da Rizzoli Lizard).

Oltre che alle storie avvincenti e alle atmosfere coinvolgenti, il successo della serie è dovuto anche ai disegni di Juanjo Guarnido, autore abile nel rendere espressivi gli animali che popolano le sue storie e a descrivere in modo dettagliato gli scenari in cui si muovono. I colori, le pose, le inquadrature, la recitazione dei personaggi e la regia dinamica delle tavole hanno reso ormai iconico il lavoro dell’autore spagnolo.

Di seguito, vi mostriamo come nasce una illustrazione di Blacksad, dal primo schizzo a matita, passando per l’aggiunta dei dettagli e delle chine, fino alla versione definitiva colorata.

illustrazione Blacksad Juanjo Guarnido
illustrazione Blacksad Juanjo Guarnido
illustrazione Blacksad Juanjo Guarnido
illustrazione Blacksad Juanjo Guarnido

Leggi anche: “Blacksad”, il noir con protagonista un gatto

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.

Seguici sui social

55,834FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,718FollowerSegui

Ultimi articoli

I poster del cinema e della tv secondo Francesco Francavilla

Francavilla è un fumettista e illustratore italiano che risiede nel nordamerica. Realizza spesso illustrazioni ispirate al cinema e alle serie televisive.
skreemer fumetto

Sunday Page: Peter Milligan su “Skreemer”

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Peter Milligan, che discute una tavola di "Skreemer" di Steve Dillon e Brett Ewins.
rebibbia quarantine zerocalcare

L’episodio finale di “Rebibbia Quarantine”, la serie di Zerocalcare

Nel corso della puntata di Propaganda Live di questa settimana, Zerocalcare ha presentato il terzo episodio della serie animata "Rebibbia Quarantine".