In Giappone centinaia di manga gratis contro il Coronavirus

manga coronavirus

Anche in Giappone, come in Italia, a causa del coronavirus le scuole di molte zone sono chiuse, gli eventi sono stati cancellati e la socialità limitata. L’editoria manga sta cercando di aiutare la popolazione contro la noia e l’isolamento offrendo decine e decine di manga gratuitamente online.

Molte riviste hanno reso disponibili diversi numeri recenti, tra queste ci sono le testate più celebri e amate, come Weekly Shonen Jump (Shonen Jump +), Weekly Shonen Sunday (Sunday Webly), Ribbon, Bessatsu Margaret, Koko Hana, The Margaret (Margaret Bookstore), Weekly Shonen Champion (Manga Cross).

Sono gratuite non soltanto le riviste, ma anche serie complete di grandi titoli di successo, come Ranma 1/2, Hayate the Combat Butler, Kenichi: The Mightiest Disciple, Kekkaishi, Ushio e Tora, Ghost Sweeper Mikami, per citare manga di Shogakukan su Sunday Webly, per un totale di 392 volumi. Anche altre app, come Comic Days, Dragon Zakura Note, Manga Mee e Book Walker stanno offrendo gratuitamente molte serie.

One Piece sarà disponibile online gratuitamente con tutti i primi sessanta volumi fino ad aprile.

Leggi anche: Coronavirus: la situazione dalle fumetterie intorno alla zona rossa

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.