La parodia Disney di “20.000 leghe sotto i mari”

Sui numeri 3355 e 3356 di Topolino, in uscita rispettivamente l’11 e il 18 marzo, sarà pubblicata 19.999 leghe sotto i mari, una parodia del quasi omonimo romanzo fantascientifico di Jules Verne.

topolino 19999 leghe sotto i mari

Gli autori della storia, che avrà per protagonisti Topolino, Pippo e Paperino, sono Francesco Artibani (testi) e Lorenzo Pastrovicchio (disegni). Ai due albi di Topolino sarà inoltre allegato il modellino del Nautilus: con il numero in edicola mercoledì 11 marzo sarà disponibile la prima parte del sottomarino; il 18 marzo, invece, saranno disponibili la poppa e la statuina del suo comandante, il Capitano Nemo.

nautilus topolino 19999 leghe sotto i mari
Il modellino del Nautilis

Di seguito, la sinossi e due immagini in anteprima dalla prima parte di 19.999 leghe sotto i mari:

Nella New York del 1870 comincia la famosa traversata degli oceani per svelare il segreto della minaccia marina che turba i viaggi di tantissime navi. A guidare la spedizione sulla fregata Alabama, lo scienziato Michel de Topolin. Nel corso della navigazione, però, l’Alabama entrerà in contatto con il sottomarino Nautilus, realizzato in gran segreto dal Capitano Nemo (interpretato da Pippo). Cosa succederà? Misteri in profondità e atmosfere intrise di avventura sono alla base dunque di questa nuova grande avventura Disney che riprende lo storico lavoro di Verne pubblicato nel 1870 e che accompagnerà tutti i lettori del magazine a fumetti più amato per due settimane.

topolino 19999 leghe sotto i mari
topolino 19999 leghe sotto i mari

Leggi anche: La storia di “Topolino”, raccontata dai suoi direttori

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.