I fumetti vincitori dei Doug Wright Awards 2020

Doug Wright Awards 2020

Ieri sera si è tenuta online la cerimonia di premiazione dei Doug Wright Awards, giunti alla loro sedicesima edizione. I riconoscimenti – che prendono il nome dal fumettista Doug Wright – premiano ogni anno il meglio del fumetto canadese e vengono solitamente assegnati durante il Toronto Comics Art Festival, che però quest’anno non si è svolto a causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus.

Miglior fumetto
Bezimena, di Nina Bunjevac (Fantagraphics Books). In Italia pubblicato da Rizzoli Lizard

The Pigskin Peters: premio al miglior fumetto sperimentale
Gleem, di Freddy Carrasco (Peow Studios)

The Nipper: premio al talento emergente
Sylvia Nickerson per Creation (Drawn & Quarterly)

The Egghead: premio al miglior fumetto per ragazzi
The Worst Book Ever, di Elise Gravel (Drawn & Quarterly)

Giants of the North: Hall of Fame del fumetto canadese
Walter Ball (1911–1995), fumettista collaboratore di lungo corso del Toronto Star, noto per la striscia Rural Route.

La cerimonia di premiazione, che si è tenuta online su YouTube

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.