Vedremo “Justice League” di Zack Snyder nel 2021. Sarà lungo 4 ore

justice league zack snyder hbo

La versione del film Justice League diretta da Zack Snyder vedrà infine la luce. Ad annunciarlo è stato lo stesso regista, che nel 2017 fu costretto ad abbandonare il progetto a causa di problemi personali dovuti alla morte della propria figlia lasciandolo nelle mani di Joss Whedon, già sceneggiatore e regista di The Avengers.

La versione del film di Snyder arriverà su HBO Max nel 2021. È un progetto a lungo richiesto dai fan del regista, che si aspettavano un film diverso da quello uscito nelle sale tre anni fa, largamente rimaneggiato da Whedon e oggetto peraltro di molte critiche negative.

Circolano molte voci sul girato di Snyder, su come sia più cupo e più rispettoso dei personaggi DC Comics rispetto alla versione di Whedon. «Sarà una cosa completamente nuova e, soprattutto parlando con coloro che hanno visto il film uscito, una nuova esperienza a parte», ha detto Snyder all’Hollywood Reporter.

Non è ancora chiaro come sarà presentato il progetto. Snyder ci sta lavorando assieme a sua moglie Deborah, e si parla di un costo di produzione di circa 20-30 milioni di dollari. Gli attori – Ben Affleck (Batman), Henry Cavill (Superman), Gal Gadot (Wonder Woman), Ezra Miller (Flash), Jason Momoa (Aquaman) e Ray Fisher (Cyborg) – saranno chiamati a registrare dialoghi aggiuntivi e ci saranno anche nuovi effetti speciali. È possibile che HBO lo proponga come una miniserie televisiva. Anche perché dovrebbe esserci materiale per circa 4 ore di girato.

Leggia anche: 10 grandi fumetti della Justice League, secondo noi

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.