Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

Inio Asano Short Stories (Panini Comics). 11 racconti inediti di Inio Asano, l’autore di Buonanotte Pun Pun e Solanin, tra amori adolescenziali, mostri e incomprensioni. Contiene anche la storia Girasoli, apparsa finora solo sull’artbook CTRL+T.

inio asano short stories manga radar fumetti settimana

Il bisturi e la spada 1 (J-Pop). Una serie realizzata da Osamu Tezuka negli anni Ottanta, ambientata nel Giappone della seconda metà dell’Ottocento. I protagonisti sono il samurai fedele alle tradizioni Manjiro Ibuya e il medico Ryoan Tezuka, aperto alle innovazioni occidentali.

Loud (Edizioni BD). La fumettista spagnola Maria Llovet (Insecto, Heartbeat) racconta la folle notte di un night club in cui si intrecciano le vite di una spogliarellista, due assassini, una teenager incinta, un clan di vampiri e una sadica dominatrice. Qui le prime pagine in anteprima.

Kobane Calling. Oggi (Bao Publishing). A quattro anni dalla sua uscita, il graphic novel di Zerocalcare viene riproposto in una nuova edizione con copertina diversa, risguardi geografici aggiornati, nuova introduzione dell’autore e la storia su Lorenzo “Orso” Orsetti pubblicata originariamente su Internazionale nel luglio del 2019.

Harold e la matita viola (Camelozampa). Torna un classico dell’illustrazione per l’infanzia firmato da Crockett Johnson, l’autore di Barnaby. Un’interessante riproposta da parte di Camelozampa, che si prepara a pubblicare tutti i sette volumi della serie. Qui i dettagli.

Wolverine di Mark Millar (Panini Comics). Un volume in formato Omnibus di quasi 600 pagine che raccoglie le due lunghe storie di Wolverine scritte da Mark Millar: Nemico pubblico, per i disegni di John Romita Jr., e Old Man Logan, illustrata da Steve McNiven.

X-Men/Fantastici Quattro 1 (Panini Comics). Chip Zdarsky e Terry Dodson raccontano il destino di Franklin Richards, uno dei mutanti più potenti della terra, che gli X-Men vorrebbero al loro fianco sull’isola di Krakoa, mentre i Fantastici Quattro sono ovviamente contrari a lasciarlo andare. La storia è un tassello fondamentale delle nuove avventure mutanti orchestrate da Jonathan Hickman.

Moonshadow (Panini Comics). Il fumetto scritto da Jean Marc DeMatteis e dipinto da Jon J. Muth negli anni Ottanta torna in una nuova edizione integrale cartonata di grande formato (18,3 x 27,7 cm). Un racconto di formazione con elementi fantastici che ruota intorno alla vita dell’ormai anziano Moonshadow – figlio di una hippie e di un misterioso alieno – e di sua madre Sunflower.

Leggi anche: L’Uomo Ragno in Italia ero io

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.