I vincitori dei Kodansha Manga Awards 2020

La casa editrice giapponese Kodansha ha annunciato i vincitori dell’edizione 2020 dei Kodansha Manga Awards. Ai premiati sono andati un certificato, una statuetta in bronzo e la somma di un milione di yen (poco più di 8.000 euro).

Il comitato di selezione era composto dagli autori Ken Akamatsu, Tochi Ueyama, Oh! Great, Atsushi Kase, Akiko Higashimura, Yūji Moritaka e Waki Yamato.

Dopo l’immagine, i titoli vincitori nelle varie categorie (tra i quali Blue Period di Tsubasa Yamaguchi che è stato annunciato in Italia da J-Pop).

Blue Period Kodansha manga awards 2020
Blue Period

Best Shonen Manga:

Tokyo Revengers, di Ken Wakui (Kodansha)

Best Shojo Manga:

Our Precious Conversations (Boku to Kimi no Taisetsu na Hanashi), di Robico (Kodansha)

Best General Manga:

Blue Period, di Tsubasa Yamaguchi (Kodansha)

L’anno scorso tra i vincitori dei Kodansha Manga Awards c’erano due manga attualmente pubblicati in Italia: To Your Eternity e The Quintessential Quintuplets.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.