“Cucina e fantasmi cinesi”, il nuovo fumetto di Zao Dao

Oblomov Edizioni pubblica Cucina e fantasmi cinesi, un nuovo volume a fumetti di Zao Dao, autrice cinese nota in Italia per i libri Il soffio del vento tra i pini e Carnet Selvaggio.

cucina fantasmi cinesi zao dao oblomov

Cucina e fantasmi cinesi – brossura, 21,5×30 cm, 96 pagine a colori, 19,00 euro – sarà distribuito in fumetteria e libreria dal 18 giugno 2020, e si può ordinare anche online.

Di seguito, la sinossi diffusa dall’editore e, in anteprima, il primo capitolo del libro:

Zao Dao rivelazione mondiale del Manwha, il manga cinese, fonde la tradizione pittorica della sua terra con la modernità del fumetto Ricette e fantasmi dell’antica Cina, buoni anche per il presente. Spiritelli affamati, pietanze magiche, scimmie che trovano pentole di cibo dalle quali, come dal vaso di Pandora, fugge un demone oscuro.

Come in un calderone alchemico, dalla cucina di Zao Dao proviene la visione fantastica della Natura che ha incantato il lettori di tutto il mondo. Un brulicare di spiriti e altre creature fantastiche, piccoli esseri divertenti e demoni temibili che interagiscono con uomini e animali in un’osmosi che non conosce barriere

cucina fantasmi cinesi zao dao oblomov
cucina fantasmi cinesi zao dao oblomov
cucina fantasmi cinesi zao dao oblomov
cucina fantasmi cinesi zao dao oblomov

Leggi anche: Zao Dao: lo sguardo della tradizione cinese nel fumetto globale

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.