I vincitori del Premio Coco 2020 di Etna Comics

premio coco 2020 fumetti

Ieri sera, nel corso di una diretta su Facebook, sono stati assegnati i Premi Coco 2020, i riconoscimenti annuali dedicati al fumetto italiano istituiti da Etna Comics, che prendono il nome dal cartoonist e illustratore siciliano Giuseppe Coco.

I premiati sono stati selezionati da una giuria presieduta da Alessandro Di Nocera, collaboratore della sezione campana di Repubblica, e Riccardo Corbò, giornalista della Rai, e composta dalle redazioni delle testate online MegaNerd.it, Comicus.it, N3rdcore.it, assieme ai centri culturali WoW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano, Centro Fumetto “Andrea Pazienza” e Fumettomania Factory. Hanno partecipato inoltre Elisabetta Sedda (curatrice editoriale di Planeta DeAgostini), Nadia Terranova (giornalista, saggista e scrittrice), Cristina Zagaria (giornalista e redattrice de la Repubblica), Diego Del Pozzo (giornalista de Il Mattino, vicedirettore de Il Crivello e docente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli), Vittorio Eboli (giornalista e redattore di Sky TG24), Rosario Pellecchia (anchorman di Radio 105, musicista e scrittore) e Gianmaria Tammaro (giornalista de La Stampa, Wired, Dagospia e The Guardian).

Di seguito tutti i vincitori.

Migliore sceneggiatrice italiana
Simona Mogavino (Le chevalier d’Éon, Eleonora, regina di Francia, Bienvenue au Kosovo)

Migliore disegnatore italiano
Angelo Stano (Dylan Dog)

Migliore colorista italiano
Luca Saponti (La voie du Sabre)

Migliore autore unico italiano
Manuele Fior (Celestia)

Fumetto rivelazione
Samuel Stern (Bugs Comics)

Migliore libro italiano
Libia, di Francesca Mannocchi e Gianluca Costantini (Mondadori Oscar Ink)

Migliore serie italiana
Il confine, di Mauro Uzzeo, Giovanni Masi, Emiliano Mammucari, Federigo Rossi Edrighi, LRNZ, Giuseppe Palumbo, Bruno Cannucciari, Carlo Ambrosini, Alessia Pastorello, Adele Matera (Sergio Bonelli Editore)

Premio wow: eccellenza italiana nel mondo
Mirka Andolfo (Mercy)

Premio al merito artistico
Igort

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.