L’autore di Rocky Joe pubblica un manga sulla vita durante il Covid-19

akudama tetsuya chiba

Il fumettista giapponese Tetsuya Chiba – celebre per essere il disegnatore della serie Rocky Joe – ha realizzato un manga incentrato sulla vita quotidiana durante la pandemia del coronavirus Covid-19.

Il fumetto si intitola Akudama e uscirà sulla rivista Morning dell’editore giapponese Kodansha, per la precisione sul numero del 22 luglio, dopo essere apparso originariamente online su Manga Day to Day, un progetto dello stesso editore dedicato a storie di vari autori sulla vita durante la pandemia, che vengono condivise su un account Twitter (qui sotto il primo fumetto, che è stato proprio quello di Chiba).

Akudama mostra Chiba stesso riflettere sui pericoli che il Covid-19 rappresenta per gli anziani, mentre cerca ispirazione e finisce poi per disegnare uno yokai (essere mitologico della tradizione giapponese) in grado di curare una persona se gliene viene mostrata una fotografia.

Nato nel 1939, Tetsuya Chiba avviò la carriera di fumettista alla fine degli anni Cinquanta e da allora non l’ha mai interrotta. I suoi manga di maggiore successo uscirono negli anni Settanta e ispiraronoo anime trasmessi anche in Italia. Su tutti, il popolare Rocky Joe – il cui titolo originale è Ashita no Joe (“Joe del domani”) -, incentrato sulla storia di un orfano che intraprende un’avvincente e tragica carriera da pugile (Qui c’è un nostro articolo sul finale del manga).

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.