Le quarte di copertina anni Ottanta di Wolverine

A fine anni Ottanta, Wolverine non era ancora il personaggio iper-inflazionato che sarebbe diventato nel decennio successivo, con il grande successo commerciale degli X-Men. Così, nel 1988, quando Marvel Comics lanciò la prima testata interamente dedicata al personaggio, questo rappresentò un piccolo evento.

Per promuovere la nuova collana, la casa editrice affidò le quarte di copertina dei primi numeri ai disegnatori più in voga dell’epoca, tra i quali John Byrne, Barry Windsor-Smith e Todd McFarlane, che realizzarono delle pin-up con protagonista lo stesso Wolverine. Le cover principali erano invece di John Buscema, disegnatore anche delle storie scritte da Chris Claremont per la nuova serie.

Di seguito, una selezione di quelle illustrazioni.

quarte copertina wolverine
John Byrne
quarte copertina wolverine
Bill Sienkiewicz
quarte copertina wolverine
Kevin Nowlan
quarte copertina wolverine
Barry Windsor-Smith
quarte copertina wolverine
John Bolton
quarte copertina wolverine
Todd McFarlane
Rob Liefeld
Matt Wagner
Kent Williams

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.