La serie animata ispirata ad “Arzach” di Moebius

serie animata arzach

Nel 2002, Jean Giraud – detto anche Moebius, uno dei maestri del fumetto francese, autore di opere di culto come L’Incal e Blueberry – lavorò a una serie di corti animati intitolata Arzak Rhapsody, basata su una delle sue creazioni più amate, il fumetto Arzach.

Moebius scrisse, disegnò e diresse la serie, realizzata per il canale televisivo francese France 2 e composta da quattordici episodi della durata media di circa tre minuti e mezzo.

Di seguito mostriamo i primi sei episodi (in francese, disponibili con sottotitoli in inglese), ma su YouTube si possono trovare tutti quanti a questo link.

Arzach è il nome del protagonista (spesso scritto in maniera diversa nelle varie storie) della serie a fumetti omonima che Moebius ha serializzato nella seconda metà degli anni Settanta sulle pagine della rivista Métal Hurlant. È un guerriero silenzioso che si aggira in terre desolate, viaggiando in groppa a un animale volante simile a uno pterodattilo. Nel 2009, tre anni prima della propria morte, l’autore ne ha realizzato una nuova storia che ha ampliato l’universo dell’opera.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.