“Sweet Paprika”: il primo progetto di animazione di Mirka Andolfo

Sweet Paprika sarà il primo lavoro di animazione della fumettista Mirka Andolfo (Sacro/Profano, Contronatura, Mercy) che, come annuncia il comunicato stampa del progetto, sarà «una favola urbana per adulti, una storia a cavallo tra Sex & the City e Il diavolo veste Prada».

Opzionato da Grey Ladder Productions, Sweet Paprika è in fase di sviluppo in associazione con Arancia Studio. Il produttore esecutivo sarà Gabriele Pennacchioli, animatore che ha collaborato a titoli come Love, Death & Robot, Kung Fu Panda, Shrek e Lilo & Stitch e ha lavorato come disegnatore di fumetti su serie come Diabolik, Dylan Dog e Martin Mystère. Alla scrittura di Sweet Paprika, insieme all’autrice lavorerà Tommaso Triolo (autore per i The Jackal).

sweet paprika mirka andolfo
sweet paprika mirka andolfo

Di seguito, la sinossi della storia.

Una fiaba contemporanea, in un mondo simile al nostro, ma abitato da angeli e diavoli, con protagonista Paprika, newyorchese di origini italiane, una workaholic che non abita in un castello incantato ma in una grande metropoli. Come per tutte le principesse (anche quando sono delle diavolette) il pericolo è in agguato: la sua routine quotidiana di donna in carriera, ricca e di successo, ormai l’ha risucchiata, facendole dimenticare le sue esigenze personali e lo spazio per sé (e per i propri cari). 

A salvarla non sarà il classico principe azzurro sul cavallo bianco, e nemmeno il Mr. Big di Sex & The City, ma Dill, un uomo ingenuo e piacente che con il suo fare “angelico” non potrebbe essere più lontano da Paprika. La loro storia non sarà tutta in discesa, anzi! I loro stili di vita e i caratteri diametralmente opposti daranno vita a varie situazioni comiche senza togliere spazio a tematiche importanti che riguardano l’universo femminile, senza dimenticare l’erotismo, cifra stilistica costante nelle opere dell’autrice.

Ancora non è stato reso noto se Sweet Paprika sarà una serie o un film.

Leggi anche: “Cronache di Under York”, un fantasy dallo sbadiglio facile

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.