Chi sono i nuovi nemici degli X-Men in “X of Swords”

Marvel Comics ha annunciato chi sono i nemici degli X-Men in X of Swords, il nuovo evento a fumetti che sarà pubblicato negli Stati Uniti tra settembre e novembre. Creati per l’occasione dallo sceneggiatore Jonathan Hickman, si chiamano Swordbearers of Arakko (con “swordbearer” in inglese si indica chi porta la spada), e la loro prima immagine è stata realizzata dal disegnatore Pepe Larraz per la copertina dell’albo speciale X of Swords: Stasis 1.

x of swords nemici

Come Krakoa – attuale sede della popolazione mutante di tutto l’universo Marvel – Arakko è un’isola senziente su cui un tempo governava Apocalisse e dove si trova un gruppo di guerrieri che eseguono ancora le sue macchinazioni segrete, gli Swordbearers of Arakko. Tra i 10 membri del gruppo figurano Summoner – già apparsa negli ultimi mesi nei fumetti degli X-Men – e Morte e Guerra, due dei Cavalieri di Apocalisse insieme a Pestilenza e Carestia.

Gli altri personaggi sono invece apparentemente alla loro prima apparizione: Pogg Ur-Pogg, Solem, Redroot the Forest, The White Sword, Isca the Unbeaten e Bei the Blood Moon. A loro si aggiunge un personaggio femminile mascherato, il cui nome non è stato rivelato da Marvel Comics.

A fronteggiare questi nuovi esseri saranno – come annunciato in precedenza – 10 mutanti armati di altrettante spade leggendarie. Di questi, Marvel Comics ne ha mostrati al momento 5: lo stesso Apocalisse (con una enorme scimitarra), Wolverine (con la spada Muramasa, l’unica arma al mondo in grado di uccidere coloro che possiedono un fattore rigenerante), Cable (con la spada Star-Knight), Magik (con la Spada dell’Anima) e Capitan Bretagna (che può creare una lama con la propria energia psichica).

x of swords nemici x-men

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.