Il fumetto che ha vinto agli Hugo Awards 2020

Sono stati comunicati i vincitori degli Hugo Awards 2020, i più importanti riconoscimenti legati alla narrativa fantascientifica e fantasy di lingua inglese. Nominati in omaggio a Hugo Gernsback, il fondatore di Amazing Stories, considerata la prima rivista di fantascienza ad essere pubblicata, sono assegnati ogni anno durante la World Science Fiction Convention.

laguardia hugo awards 2020

I premi sono stati istituiti nel 1953. Dal 2009 tra le categorie in concorso ne è stata inserita anche una dedicata al fumetto, intitolata “Best Graphic Stories”. Quest’anno, tra i sei fumetti in lizza, il premio è andato a LaGuardia, scritto da Nnedi Okorafor, disegnato da Tana Ford per i colori di James Devlin e pubblicato dall’etichetta Berger Books di Dark Horse Comics diretta da Karen Berger.

Il fumetto, che quest’anno è stato premiato anche con un Eisner Awards, è ambientato in un mondo alternativo e racconta la difficile convivenza tra umani e alieni e la crociata di una dottoressa nigeriana che si batte per l’uguaglianza. Al momento in cui scriviamo è inedito in Italia.

Gli altri fumetti candidati agli Hugo Awards 2020 erano:

Qui tutti i premi.

Leggi anche: Fantasy per millennials: “Die” di Kieron Gillen e Stephanie Hans

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui.