Il premio Oscar John Ridley scriverà un fumetto di Batman

john ridley batman
Batman visto da Darwyn Cooke

John Ridley, premio Oscar per la sceneggiatura del film 12 anni schiavo e autore della serie TV American Crime, scriverà una miniserie a fumetti Batman. Ad annunciarlo è stato Jim Lee, il publisher di DC Comics, nel corso di un’intervista rilasciata a The Hollywood Reporter.

Per Ridley si tratta di un nuovo incarico per DC Comics, dopo l’annuncio della data d’uscita della miniserie The Other History of the DC Universe, che debutterà il prossimo novembre dopo una gestazione durata più di due anni. Al momento non sono stati comunicati ulteriori dettagli sulla storia di Batman. Lee si è limitato a dire che il fumetto «avrà un forte impatto» su tutti i titoli della casa editrice. Secondo quanto riportato dal sito specializzato Newsarama, ulteriori informazioni saranno divulgate durante il corso di DC FanDome, evento online di 24 ore che si terrà sabato 22 agosto.

Questo nuovo progetto di Ridley si inserisce nella riorganizzazione editoriale di DC Comics, che sta avvenendo in questi giorni in seguito al licenziamento di circa un terzo dei dipendenti della casa editrice voluto dai vertici di WarnerMedia, la società che controlla l’azienda (qui i dettagli).

Per Ridley si tratta della quinta incursione nel mondo del fumetto. Per DC Comics ha infatti già scritto le storie The Authority: Human on the Inside e The Razor’s Edge: Warblade 5, nonché la serie personale The American Way (di cui abbiamo parlato qui), pubblicata dalla defunta etichetta Vertigo. A fine anno, come scritto in precedenza, esordirà invece The Other History of the DC Universe.

Leggi anche: I nuovi fumetti di DC Comics annunciati da Panini

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.