La Babele di Lone Sloane

lone sloane babele magic press

Magic Press Edizioni continua la pubblicazione delle opere di Druillet con Babele, il più recente volume di Lone Sloane, il navigatore solitario degli spazi interstellari creato dal fumettista francese negli anni Sessanta. Questa nuova storia è scritta da Xavier Cazaux-Zago e disegnata da Dimitri Avramoglou, due autori scelti personalmente dal creatore di Lone Sloane per continuarne le avventure.

Lone Sloane: Babele – brossurato, 19×26 cm, 88 pagine a colori, 15,00 euro – è distribuito in fumetteria e libreria dal 27 agosto 2020, e si può ordinare online.

Di seguito la sinossi del volume diffusa dall’editore e le prime pagine in anteprima:

Negli anni ’60, Philippe Druillet inventa Lone Sloane, il navigatore solitario degli spazi interstellari, rivoluzionando il mondo del fumetto. Oggi Lone Sloane torna grazie alla penna di Xavier Cazaux-Zago e i pennelli di Dimitri Avramoglou, e dovrà confrontarsi con una nuova terribile minaccia: Foam, un’oscura forza che distrugge tutto ciò che trova sul suo cammino. Il nostro eroe dovrà reinventarsi, chiamando a sé tutti i più grandi viaggiatori della letteratura – da Ulisse ad Annibale, da Gulliver a Nemo – per trionfare sul Caos.

lone sloane babele magic press
lone sloane babele magic press
lone sloane babele magic press
lone sloane babele magic press

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.