I 5 migliori fumetti pubblicati a luglio 2020

I cinque migliori fumetti pubblicati nel nostro paese a luglio 2020, selezionati e commentati dalla redazione di Fumettologica.

Fantastici Quattro: Grand Design 1, di Tom Scioli (Panini Comics)

Tra i più interessanti autori indie americani degli ultimi anni, Tom Scioli (GødlandTransformers vs. G.I. Joe) non ha mai nascosto la sua passione per Jack Kirby, tanto da aver persino realizzato una sua biografia a fumetti, uscita a luglio negli Stati Uniti per Penguin Random House.

L’amore per i Fantastici Quattro realizzati dal disegnatore insieme a Stan Lee è invece tutto in questa serie che riprende la stessa idea dietro alla gemella X-Men: Grand Design di Ed Piskor: rinarrare e condensare le classiche prime storie di Marvel Comics con un gusto nostalgicamente revisionista.

Fantastici Quattro: Grand Design è un avventuroso viaggio nella memoria dell’autore, condito da tanta energia e ironia pungente. Non solo un’apologia dell’opera originaria, ma una rivisitazione personale, che la rende una storia godibile a se stante, che però trova compimento soprattutto nelle grandi pagine piene di piccole vignette, in cui gli eventi scorrono frenetici, dalla nascita dei Fantastici Quattro alle lotte con classici super-criminali come il Dottor Destino e l’Uomo Talpa, passando per gli esordi di Pantera Nera, Silver Surfer e Galactus.

Leggi anche: 46 fumetti da leggere questa estate

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.