“Controspionaggio”, il nuovo fumetto di Luca Negri

In anteprima presentiamo le prime pagine di Controspionaggio, fumetto di Luca Negri pubblicato da Coconino Press.

Controspionaggio – brossurato, 120 pagine in bianco e nero formato 17 x 24 cm, 16,00 euro – è distribuito in fumetteria e libreria dal 24 settembre 2020, e si può ordinare online.

Di seguito la sinossi diffusa dall’editore e le prime 10 pagine:

Chi è davvero Viktor Gaplinsky, attualmente sotto interrogatorio in un ufficio della Cia? Il suo nome è stato associato a quello di Aldo Cassino, autore di un sanguinoso attentato terroristico nel settembre 1920 a Wall Street. Ma la sua firma, insieme a quella di un imprenditore polacco, compare anche su un contratto stipulato durante la Seconda guerra mondiale per la fornitura di motori per aerei… Attorno a quest’uomo dalle multiple e incerte identità ruotano paranoie e complotti, associazioni segrete e misteriosi finanziamenti ai nazisti, donne tormentate e fatali.

Noir, spy story e melodramma convivono in un racconto ucronico dal montaggio inconsueto e spiazzante che sovverte tutti i canoni dei generi. Controspionaggio è il resoconto dell’indagine volta a smascherare gli obiettivi di Viktor Gaplinsky, morto e risorto per dodici volte, sullo sfondo di attentati e guerre. Un puzzle intricato che ricorda i romanzi di Thomas Pynchon, seguendo il filo di trame oscure, affari sporchi e appetiti del capitale lungo gli scenari della Grande Storia. Un fumetto d’avventura post-moderno, che cita anche il cinema di Cassavetes nell’uso delle inquadrature. La sorprendente prova d’autore di un nuovo, originale talento del fumetto italiano.

Luca Negri nasce a Novara nel 1993, è fumettista, illustratore e regista. Laureatosi in Nuove tecnologie per l’arte all’Accademia di Brera, nel 2015 entra nel collettivo fumettistico Sbucciaginocchi, grazie al quale comincia a pubblicare i suoi primi racconti brevi. Nel 2018 pubblica per Eris edizioni la sua prima raccolta, Storie di uomini intraprendenti e di situazioni critiche, con la quale si aggiudica il Premio Boscarato come “Autore rivelazione”.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.