I 5 migliori fumetti pubblicati ad agosto 2020

I cinque migliori fumetti pubblicati nel nostro paese ad agosto 2020, selezionati e commentati dalla redazione di Fumettologica.

Wonder Woman: Terra morta 1, di Daniel Warren Johnson (Panini Comics)

wonder woman terra morta migliori fumetti agosto 2020

Il primo fumetto di Daniel Warren Johnson per DC Comics è una storia alternativa di Wonder Woman slegata dalla continuity ufficiale dell’universo DC, una di quelle avventure per cui una volta la casa editrice aveva un’etichetta dedicata chiamata Elseworld.

Johnson, che viene dal fumetto indipendente e si è fatto conoscere a suon di tamarrate coi fiocchi come Extremity e Murder Falcon, coglie l’occasione per dare una propria lettura della principessa Diana. E così, Wonder Woman viene catapultata in un futuro distopico in cui la terra è ridotta in macerie e i pochi sopravvissuti vivono come nomadi cercando di difendersi dagli attacchi di terribili mostri mutanti. Questo è comunque solo l’inizio di una storia in quattro parti che vedrà Wonder Woman combattere per salvare quello che è rimasto dell’umanità in uno scontro finale che riguarderà anche se stessa.

Il primo albo offre un’introduzione – a dirla tutta davvero poco ispirata – che permette all’autore di incentrate la narrazione su quanto Wonder Woman pesti duro e contemporaneamente di mettere in scena una riflessione sul suo essere una supereroina. Tra scontri interiori e vere e proprie mazzate, Johnson fa quello che sa fare meglio: design accattivanti, scene splatter truculente, vignette iper dinamiche, sequenze d’azione adrenaliniche e colpi di scena a effetto. Il tutto con uno stile che difficilmente si vede sulle pagine di un comic book di supereroi odierno, capace di fondere la linea di un outsider come Paul Pope con quella dei manga fantasy, Nausicaä di Hayao Miyazaki in testa.

Wonder Woman: Terra morta è da leggere come puro divertissement, ma anche per ammirare uno dei più giovani e capaci fumettisti statunitensi del momento.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.