Un po’ di pagine da “Play With Fire”, il nuovo fumetto di Nicoz Balboa

Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov

In anteprima presentiamo alcune pagine da Play With Fire (Oblomov Edizioni) , il nuovo libro a fumetti di Nicoz Balboa, che già aveva pubblicato nel 2017 il graphic novel Born to lose (Coconino Press).

Play With Fire – brossura, 17 x 24 cm, 204 pagine, 20,00 euro – è distribuito in fumetteria e libreria e si può ordinare anche online.

Di seguito la sinossi diffusa dall’editore e l’incipit del libro:

«Ogni volta che mi sento cadere a pezzi, mi metto davanti allo specchio e disegno autoritratti finché tutta la sofferenza rimane lì, sui fogli. È l’unico modo che ho per vedermi e capire chi sono».

La sofferenza, la sfida, è quella della ricerca della propria identità, innanzitutto sessuale. Play With Fire è un’autobiografia erotica nell’accezione più ampia, il diario disegnato di una vita che gioca col fuoco, con le convenzioni, al di là dei generi, tutti: madre etero della bambina Mimmi, Nicoz racconta i primi dubbi, il coming out, il percorso di genere, l’amore e il sesso con le ragazze, e poi quello con il ragazzo trans Stef, in una narrazione liquida, libera, ricca di humour.

Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov
Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov
Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov
Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov
Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov
Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov
Play With Fire Nicoz Balboa Oblomov

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.