“Post Americana”, il nuovo fumetto di Steve Skroce

post americana steve skroce fumetto image

A dicembre, Image Comics pubblicherà negli Stati Uniti un nuovo fumetto intitolato Post Americana, scritto e disegnato dal canadese Steve Skroce, l’autore del fantasy Maestros, pubblicato in Italia da Panini Comics nel 2018.

Post Americana – con i colori di Dave Stewart – sarà una miniserie in 6 parti ambientata in un super-bunker sul Monte Cheyenne, negli Stati Uniti, costruito con l’intenzione di assicurare la sopravvivenza dei poteri esecutivi del governo e i suoi cittadini più importanti nel caso di una catastrofe. Quando però arriva la fine del mondo, i politici non fanno in tempo a raggiungere questo luogo, così gli unici utilizzatori sono gli appartenenti all’elite degli Stati Uniti. Otto anni dopo, uno di loro si autoproclama Presidente del paese con l’intenzione di soggiogare i pochi sopravvissuti che popolano le terre selvagge all’esterno del bunker. A opporsi a lui, sarà una giovane – e letale – ragazza da queste lande.

Per Skroce si tratta del secondo fumetto da lui scritto e disegnato dopo l’esperienza sulla già citata Maestros, che ha fatto seguito alle collaborazioni dell’autore prima con Lana e Lilly Wachowski, sulla serie Doc Frankenstein e come storyboard artist per la trilogia di Matrix, e poi con Brian K. Vaughan su Sentinelle d’inverno.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.