La serie tv “Supergirl” è stata cancellata

supergirl serie tv fine

Il network The CW e gli studi di produzione Warner Bros. TV Berlanti Productions hanno annunciato che la sesta stagione di Supergirl, che andrà in onda negli Stati Uniti nel 2021, sarà l’ultima della serie. L’ultima stagione – le cui riprese sono partite in ritardo a causa della pandemia – sarà composta da 20 episodi.

Basata sull’eponimo personaggio dei fumetti di DC Comics creato nel 1959 da Otto Binder e Al Plastino, Supergirl aveva esordito nel 2015 su CBS, per poi spostarsi con la seconda stagione su The CW ed entrare a far parte dell’universo narrativo noto come Arrowverse, nonostante la protagonista faccia parte di un universo parallelo a quello di Arrow e Flash.

Svillupata da Greg Berlanti, Ali Adler e Andrew Kreisberg, la serie è interpretata tra gli altri da Melissa Benoist (nel ruolo di Kara Danvers/Supergirl), Mehcad Brooks (Jimmy Olsen), Chyler Leigh (Alex Danvers), Jeremy Jordan (Winslow “Winn” Schott Jr.), David Harewood (J’onn J’onzz / Martian Manhunter), Calista Flockhart (Cat Grant), Chris Wood (Mon-El) e Katie McGrath (Lena Luthor).

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.