Paolo Bacilieri ha realizzato il manifesto di Bologna Jazz Festival 2020

paolo bacilieri bologna jazz festival 2020

Il fumettista Paolo Bacilieri (Sweet SalgariFunha illustrato il manifesto dell’edizione 2020 di Bologna Jazz Festival, che si svolgerà come ogni anno a novembre.

Il manifesto – realizzato il collaborazione con BilBOlbul, il festival internazionale di fumetto di Bologna – raffigura il musicista Thelonious Monk, noto per il suo singolare stile d’improvvisazione al pianoforte e per il suo contributo alla musica jazz con standard come Round Midnight e Blue Monk.

Nato nel 1958, il Bologna Jazz Festival (noto anche con l’acronimo BJF) è considerato il più antico festival musicale italiano dedicato al jazz. La sua prima edizione fu organizzata infatti nel 1958, e da allora si tiene ogni anno a Bologna, con eventi anche a Ferrara e Modena. Nel corso degli anni ha ospitato i più grandi musicisti della scena jazz internazionale, da Chet Baker a Ray Charles, passando per Charle Mingus, Duke Ellington e Miles Davis.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Facebook e Twitter.