DC Comics cambia ancora distributore

dc comics ucs

DC Comics ha comunicato che, a partire dal 1 gennaio 2021, non distribuirà più i propri fumetti nei negozi specializzati attraverso UCS Comic Distributors. L’unico distributore dell’editore di Superman e Batman per le fumetterie di Stati Uniti e Canada resterà così Lunar Distribution.

La casa editrice aveva stretto un accordo con entrambi i distributori ad aprile, dopo che Diamond Comic aveva temporaneamente interrotto la diffusione degli albi nelle fumetterie di Nord America e Gran Bretagna a causa della pandemia di Covid-19. A giugno, dopo 25 anni di collaborazione, DC aveva poi deciso di chiudere in modo definitivo i rapporti con Diamond per la distribuzione in Nord America, affidandosi solo a Lunar e UCS.

UCS Comic Distributions è stata fondata proprio in primavera come estensione di Midtown Comics, il più grande rivenditore di fumetti degli Stati Uniti, con tre negozi a New York e uno store online molto attivo. Al momento del cambio di distributore, DC Comics invitò le fumetterie della costa ovest di Stati Uniti e Canada a rivolgersi a Lunar, e quelli della costa est a USC. Non è ancora chiaro come la chiusura del rapporto con quest’ultima potrà influire sulla distribuzione dei fumetti.

DC Comics ha comunicato anche che i propri fumetti continueranno a essere distribuiti da Diamond UK (per la Gran Bretagna) e Penguin Random House (per graphic novel e raccolte in volume).

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.