Come cambiano i premi di Lucca Comics

lucca comics awards

In occasione della rimodulazione dell’edizione 2020 dovuta all’emergenza sanitaria legata al Covid-19, l’organizzazione di Lucca Comics & Games ha annunciato un cambiamento anche per quanto riguarda i premi Gran Guinigi. I riconoscimenti, storicamente assegnati ogni anno durante il festival, sono dedicati a premiare le migliori opere a fumetti e i migliori autori della stagione conclusa, indipendentemente da nazionalità, formato editoriale e modalità di distribuzione.

Da quest’anno i Gran Guinigi cambiano nome in Lucca Comics Awards, suddividendosi in due categorie: Yellow Kid e Gran Guinigi. Sono inoltre state eliminate le categorie “Miglior Graphic Novel”, “Miglior Autore Unico” e “Riscoperta di un’opera” (aggiunta lo scorso anno), mentre sono state inserite “Fumetto dell’anno” e “Autore dell’anno”.

Non si terrà, inoltre, la cerimonia di consegna dei riconoscimenti, che di consueto si svolge nella cornice del Teatro del giglio di Lucca: i vincitori saranno annunciati nell’ambito di uno speciale di Wonderland, programma televisivo dedicato alla cultura pop, che andrà in onda su Rai 4 il 31 ottobre in seconda serata dopo le 22.30.

I Lucca Comics Awards prevedono le seguenti categorie che, come comunica Lucca Comics & Games, in accordo ai valori di comunità e inclusione sono state riformulate in un linguaggio più inclusivo con l’uso del simbolo ǝ (schwa).

  • Yellow Kid Fumetto dell’anno
  • Yellow Kid Autorǝ dell’anno
  • Yellow Kid Maestrǝ del Fumetto
  • Gran Guinigi Miglior Fumetto Breve o Raccolta
  • Gran Guinigi Miglior Fumetto Seriale
  • Gran Guinigi Miglior disegno
  • Gran Guinigi Miglior sceneggiatura
  • Gran Guinigi Miglior Esordiente
  • Premio Stefano Beani per un’iniziativa editoriale

La giuria dei Lucca Comics Awards 2020 è composta da:

  • Simone “Sio” Albrigi, fumettista
  • Chiara Codecà, membro dello staff culturale di LC&G
  • Marta Perego, giornalista
  • Josephine Yole “Fumettibrutti” Signorelli, fumettista
  • Gianmaria Tammaro, giornalista

Qui ci sono i vincitori dello scorso anno.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.