Le prime pagine di “Batman/Catwoman” di Tom King e Clay Mann

batman catwoman tom king dc comics

A oltre un anno e mezzo dal suo annuncio, DC Comics si appresta a pubblicare il primo numero di Batman/Catwoman, maxiserie di 12 albi scritta da Tom King per i disegni di Clay Mann, coppia che ha già lavorato insieme su Eroi in crisi. Il fumetto era stato inizialmente ideato come proseguo del ciclo di storie di Batman realizzato da King, ma i continui ritardi hanno portato a un ripensamento, posizionandolo al di fuori dalla continuity del personaggio.

Batman/Catwoman, riprenderà e approfondirà comunque alcuni aspetti della gestione di King, tra tutti il rapporto d’amore tra i due personaggi. La storia avrà tre linee temporali: una ambientata nel passato, quando Batman e Catwoman si innamorano per la prima volta; una nel presente, dove il loro amore è minacciato da una vecchia fiamma di Bruce Wayne; una nel futuro, dove la coppia conduce una vita serena e ha una figlia, Helena, che è diventata Batwoman.

«Batman e Catwoman sono un’occasione per fare ciò che Morrison e Quietly hanno fatto con Batman e Robin: lanciare una nuova serie ambiziosa, accessibile, bella ed elettrizzante, che conclude anni di storie e definisce ciò che Batman è, può essere e sarà», aveva spiegato Tom King al momento dell’annuncio della serie.

Il primo numero della serie introdurrà per la prima volta nei fumetti Andrea Beaumont, alias il Fantasma, cattivo che finora si era visto solo nel cartone animato Batman: La maschera del Fantasma del 1993. Sarà proprio lui a dare il via alla storia, presentandosi da Bruce Wayne in cerca di aiuto.

Batman/Catwoman 1 sarà distribuito negli Stati Uniti l’1 dicembre 2020. Di seguito le prime pagine diffuse da DC Comics:

batman catwoman tom king dc comics
batman catwoman tom king dc comics
batman catwoman tom king dc comics
batman catwoman tom king dc comics

Leggi anche: Guida al binge-reading del Batman di Grant Morrison

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.