I 5 migliori fumetti pubblicati a ottobre 2020

I cinque migliori fumetti pubblicati nel nostro paese a ottobre 2020, selezionati e commentati dalla redazione di Fumettologica.

Ma dov’è Kiki? Un’avventura di Tif e Tondu, di Robber e Blutch (Nona Arte)

Tif & Tondu è un classico della bande dessinée, che racconta le avventure di due investigatori sui generis. Fu creato nel 1938 da Fernand Dineur, ma portato al successo solo negli anni Cinquanta da Will. Ma dov’è Kiki? è il più recente capitolo della lunga vita editoriale del fumetto – pubblicato a circa 20 anni di distanza dal precedente – e, anche se fa parte del canone classico dei personaggi, è realizzato da due autori con una forte voce personale: i due fratelli Robber e Blutch, quest’ultimo considerato uno dei maggiori esponenti del fumetto d’autore contemporaneo francese.

Ma dov’è Kiki? inizia dalla presentazione in una libreria di un libro scritto da Tif e Tondu che racconta una delle più recenti indagini del duo, incentrata su un antiquario presunto ricettatore. La serata è scombussolata dalla figlia dell’antiquario, convinta che suo padre sia vittima di un complotto. Sullo sfondo, si staglia la misteriosa sparizione di Kiki, una delle migliori amiche dei due.

Con un’operazione analoga a quella compiuta da Émile Bravo su Spirou, Robber e Blutch hanno dato nuova vita a personaggi classici con una forte impronta contemporanea, realizzando un noir avvincente e dai ritmi serrati, godibile sia dai fan dei personaggi – che probabilmente in Italia non saranno tanti – sia da chi a loro si approccia per la prima volta, magari attirato dalla presenza di uno dei migliori disegnatori viventi.

Qui è possibile leggere le prime pagine in anteprima.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.