“Vlad Love”, la nuova serie animata di Mamoru Oshii

vlad love mamoru oshii

Il 28 dicembre esordirà in Giappone Vlad Love, la nuova serie animata ideata e sceneggiata da Mamoru Oshii – il regista del primo lungometraggio di Ghost in the Shell – insieme a Ichigo Animation. Il 18 dicembre sarà resa disponibile sul canale ufficiale di YouTube dell’anime una versione speciale del primo episodio.

Composta da 12 episodi, Vlad Love ha per protagonista Mitsugu Bamba, una liceale fissata con la donazione del sangue. Un giorno incontra una ragazza straniera dalla carnagione molto pallida, che inizia a distruggere una banca del sangue, prima di svenire ed essere portata a casa di Mistugu.

La serie è diretta da Junji Nishimura (Ranma ½) a partire dalla sceneggiatura dello stesso Oshii – che ha lavorato a Vlad Love per circa 10 anni – e di Kei Yamamura (Patlabor). Il character design è stato invece realizzato da Issei Aragaki.

Fumettista e animatore giapponese, Oshii iniziò a lavorare negli anni Settanta su serie come La battaglia dei pianeti (per lo studio Tatsunoko) e Lamù la ragazza dello spazio (Pierrot). Il suo primo lavoro importante fu nel 1985 Tenshi no tamago (traducibile come “l’uovo dell’angelo”), realizzato in collaborazione con il pittore e illustratore Yoshitaka Amano, ma il grande successo internazionale arrivò nel 1995 con Ghost in the Shell, adattamento animato dell’omonimo manga di Masamune Shirow.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.