Chi è Kindred, il nuovo cattivo di Spider-Man

kindred spider-man

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Uscito negli Stati Uniti lo scorso 14 ottobre, Amazing Spider-Man 50 ha presentato l’inizio della saga Last Remains, sceneggiata da Nick Spencer e disegnata da Patrick Gleason, il cui primo capitolo si è chiuso con l’apparente rivelazione dell’identità di Kindred, misterioso cattivo che tormenta l’Uomo Ragno da ormai due anni di storie. Essere umano dall’identità sconosciuta finito all’inferno e trasformatosi in un demone, Kindred fu una delle prime idee avute da Nick Spencer quando gli affidarono l’incarico di scrivere Amazing Spider-Man, nel 2018. “Kindred” vuol dire “affine”, “simile”, ma anche “imparentato” o “consanguineo”, ed è quindi rimasto invariato nella traduzione italiana per la troppa ambiguità dei possibili adattamenti.

Nel corso dei mesi, l’essere dall’aspetto putrefatto si è aggirato nell’ombra, infestando gli incubi di Peter Parker – che chiama “Pete” e sembra conoscerlo intimamente – e cercando vendetta contro il Tessiragnatele. Creatura demoniaca con il potere di tormentare le anime dei suoi nemici nei sogni, Kindred è ricoperto di bende come una mummia, controlla mentalmente gli insetti – è sempre accompagnato da centopiedi che strisciano sul suo corpo – e può resuscitare le persone. Ha riportato in vita alcuni cattivi dell’Uomo Ragno, come Mysterio, usandoli per i suoi scopi, e ha intimidito Kingpin, dicendogli di essere in possesso dell’anima della moglie Vanessa e impedendogli di uccidere Peter Parker. Vuole essere lui a porre fine alla vita del supereroe.

Kindred ha resuscitato Mangiapeccati (un ex-poliziotto che era diventato vigilante in seguito a un tracollo mentale), il quale ha mendato i peccati di Norman Osborn neutralizzando i suoi istinti violenti e lasciandolo in preda al senso di colpa. Kindred ha poi ucciso lo stesso Mangiapeccati e ha così liberato energia demoniaca per controllare Ghost-Spider, Miles Morales, Silk, Spider-Girl e Madame Web. Norman Osborn, rinchiuso all’istituto Ravencroft, ha rivelato infine che Kindred è Harry Osborn.

kindred spider-man

Spencer aveva seminato alcuni indizi rivelatorio nel corso dei mesi. Durante il crossover Absolute Carnage, Norman Osborn si era confrontato con Kindred dicendosi «fiero di lui». A Comic Book Resources Spencer ha spiegato che quando Kindred era apparso nel primo numero della sua gestione, con pochissimi indizi, la gente aveva già ipotizzato che si trattasse di Harry. Secondo l’autore, la rivelazione «è solo l’inizio del mistero, non la fine».

In effetti, negli ultimi anni, Harry aveva preso il cognome della madre, Lyman, e, appianate le divergenze con Peter, lavorava alla Alchemax. Lo avevamo visto in Amazing Spider-Man 800 salvare il figlio Normie dalle grinfie di Norman, trasformatosi in Goblin Rosso dopo l’unione con Carnage, e in seguito alla vicenda aveva ripreso il cognome paterno.

Questo colpo di scena è spiegato in Amazing Spider-Man 52 e 53, in cui Kindred spezza il collo a Spider-Man, che finisce nel Piano Astrale. Si viene a scoprire che questo Harry Osborn dovrebbe essere l’Harry cancellato dalla realtà durante gli avvenimenti di Soltanto un altro giorno, controversa saga realizzata nel 2007 da J. Michael Straczynski e Joe Quesada. In Soltanto un altro giorno Peter strinsa un patto con Mefisto per salvare la vita di zia May, in cambio della cancellazione del matrimonio di Per e Mary Jane dall’esistenza. Come effetto collaterale di questo accordo, tutti quelli che conoscevano l’identità segreta di Spider-Man dimenticarono l’informazione. Inoltre, Harry Osborn tornò in vita e le storie di Spider-Man iniziarono il nuovo corso noto come Un nuovo giorno. Quello che suggerisce Spencer è che l’Harry redivivo fosse una nuova versione dell’uomo e che Kindred è quella morta prima di Soltanto un altro giorno.

kindred spider-man

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.