Il primo numero di “Batman” battuto all’asta per una cifra record

batman 1 asta

Una copia di Batman 1 del 1940 è stata venduta all’asta per la cifra record di 2,2 milioni di dollari. Si tratta della somma più alta sborsata per un albo con protagonista il personaggio creato da Bob Kane e Bill Finger.

Prima di questa vendita, battuta dalla casa d’aste Heritage il 14 gennaio, il record per un fumetto di Batman era detenuto da una copia Detective Comics 27, venduta a novembre 2020 per 1,5 milioni di dollari.

L’albo diventa il secondo comic book più costoso della storia, dietro a una copia di Action Comics #1, con la prima apparizione di Superman, battuta all’asta per 3 milioni e 200 mila dollari nel 2014.

CGC, la società che si occupa della valutazione ufficiale dello stato di conservazione dei fumetti da collezione, ha assegnato all’albo in questione un voto pari a 9.4 (su un massimo di 10), che certifica la condizione quasi perfetta del fumetto. In precedenza, nel 2012, una copia di Batman 1 valutata 9.2 era stata battuta all’asta per 850 mila dollari.

Leggi anche: Un disegno originale di Tintin venduto all’asta per 3,2 milioni di euro

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.