Le novità di Dampyr per il 2021

bonelli fumetti dampyr 2021

Sergio Bonelli Editore ha annunciato le novità editoriali di Dampyr per il 2021. Eccole di seguito:

  • In contemporanea con l’uscita nelle sale del film di Dampyr – rimandato dal 2020 a causa della pandemia – in autunno uscirà sul mensile una storia in quattro parti intitolata Ritorno a Yorvolak che presenterà antefatti e seguiti dei primi due numeri della serie, rivelando particolari mai narrati prima che faranno luce sulle motivazioni dei protagonisti. I testi saranno di Mauro Boselli, mentre i disegni saranno di alcuni tra i prinicipali autori dello staff di Dampyr: Majo, Luca Rossi, Maurizio Dotti, Nicola Genzianella, Stefano Andreucci, Michele Cropera e Alessio Fortunato.
  • Dopo la scoperta del dissidio interno ai Naphidim, si scoprirà che c’è un piano per deporre Abigor dalla guida del servizio segreto infernale.
  • Una ex di Harlan Draka, la bella Astrid, lo chiamerà in Norvegia per affrontare i folli seguaci nordici del Black Metal.
  • Un nuovo Maestro si manifesterà in Argentina, mentre un vecchio Maestro tornerà dalle parti di Haiti.
  • Lady Nahema proverà ad anticipare la venuta del Messia, mentre Bobby Quintana sarà costretto a fare i conti com il suo passato. 
  • Tra i meandri della Storia, Vassago contenderà a una nuova Maestra un oggetto magico appartenuto ai Templari.
  • Ci saranno due storie ambientate in Italia: una in uno spettrale manicomio abbandonato in provincia di Ferrara, e una seconda legata all’assedio di Firenze e al leggendario Francesco Ferrucci.
  • Nel corso del 2021 uscirà il primo Dampyr Color, uno speciale interamente a colori.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.