Il British Museum ha pubblicato online alcuni disegni rari di Hokusai

Il British Museum di Londra ha di recente acquistato una serie di 103 disegni rari di Katsushika Hokusai risalenti al 1829, realizzati in bianco e nero e ritraenti animali, paesaggi, fiori e creature mitologiche, digitalizzandoli e rendendolili disponibili online prima di esporli.

Originariamente, questi lavori del pittore e incisore giapponese Hokusai avrebbero dovuto far parte di un volume che però non fu mai realizzato. Di essi entrò poi in possesso un gioielliere francese collezionista di arte giapponese del Diciannovesimo secolo, e in seguito furono rivenduti a un altro collezionista privato.

Grazie a un’asta parigina, nel giugno 2019 questa serie di illustrazioni è riemersa ed è stata infine acquistata dal British Museum, che risulta essere il museo con la più grande collezione di Hokusai al mondo, con oltre mille dipinti, disegni e incisioni.

Di seguito, alcuni di questi lavori di Hokusai.

Hokusai British Museum
© British Museum
Hokusai British Museum
© British Museum
Hokusai British Museum
© British Museum
Hokusai British Museum
© British Museum
Hokusai British Museum
© British Museum
© British Museum
© British Museum
© British Museum

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.