I fumetti che leggeremo nel 2021

Il 2020 si è ormai concluso e ci ha lasciato in eredità tanti interessanti fumetti da recuperare o da rileggere, fra piccole e grandi conferme e diverse sorprese. Ma, arrivati a fine gennaio, è ormai il momento di guardare avanti e fare un po’ il punto su quali fumetti saranno pubblicati dalle case editrici italiane da qui alla fine del 2021.

Abbiamo perciò preparato una ampia guida alle uscite dell’anno. Con due limiti, che precisiamo subito per mettere le mani avanti: 1) non si tratta di una guida esaustiva, dato che gli editori mantengono la riservatezza su alcuni annunci (ci mancherebbe) o, in alcuni casi, sono ancora impegnati a sciogliere dubbi o definire contratti non ancora ‘chiusi’; 2) non è detto che tutti i titoli qui elencati usciranno davvero nel 2021, visto che, si sa, le buone intenzioni a volte non bastano, soprattutto quando gli editori sono piccole strutture che dipendono da tante variabili organizzative (ma anche i piani dei grossi gruppi possono variare, per ragioni commerciali o ‘imprevisti’ diversi – e nel 2020 lo abbiamo compreso bene, con una pandemia che sembrava inimmaginabile).

Insomma, fra 3 o 4 mesi questa lista potrebbe essere da aggiornare. Per il momento, però, ci sembra che sia già parecchio ampia e variegata. Quindi prepariamoci, perché sarà un anno pieno di fumetti.

001 EDIZIONI / HIKARI

  • Creepy Presents: Corben, Alex Toth, Bernie Wrightson e Bernard Krigstein
  • Vault of Horror (EC Comics), di Aa. Vv.
  • Dementia 21, di Shintaro Kago
  • Birdman, di Osamu Tezuka
  • Garuda dalle ali d’oro – La genesi dei Cinque Astri in Cerchio di Nanto, di Yoshiji Yamaguchi. Spin-off di Ken il Guerriero 
  • Grey, di Yoshihisa Tagami
  • Sabu & Ichi, di Shotaro Ishinomori

ALLAGALLA EDIZIONI

  • La banconota da un milione di sterline, di Mark Twain nell’adattamento di Tiziano Sclavi e Mario Rossi.
  • Le avventure di Ulisse, l’Odissea secondo Claudio Nizzi e Paolo Piffarerio.
  • Leo e Aliseo, di Stefano Voltolini. Un volume che raccoglie il meglio della serie in occasione del trentennale dalla pubblicazione della prima storia.
  • Swea, principessa di Sole – Integrale, di Raffaele D’Argenzio (Leader) e Nadir Quinto.
  • Steve Damon di Claudio Nizzi e di Silvano Marinelli (il maestro di Giancarlo Alessandrini), l’intera serie in un unico volume.
  • Un volume che raccoglie i due cicli western Fra due bandiere e Nuove Frontiere di Alessandra e Manlio Bonati e Sergio Tarquinio.
  • Piccolo Dente 1, di Claudio Nizzi e Lino Landolfi, primo volume della ristampa integrale a colori della serie.
  • Un saggio curato da Moreno Burattini sui fumetti del Messaggero di Sant’Antonio, con un’ampia antologia di storie.

BAO PUBLISHING

Graphic novel italiani:

  • The Prism, di Matteo De Longis, il primo volume della saga spazio-rock in cui solo i membri di una band potranno salvare il mondo andando nello spazio
  • Geist Machine, il nuovo graphic novel di LRNZ, che torna il libreria dopo Golem e Astrogamma
  • Troppo facile amarti in vacanza, di Giacomo Bevilacqua, il nuovo atteso graphic novel dell’autore di Il suono del mondo a memoria
  • Chi conosci davvero, il primo graphic novel firmato dalla band Perturbazione e disegnato da Davide Aurilia
  • Haxa 3, di Nicolò Pellizzon, che conclude la saga sulla magia
  • CRACK, il quarto volume dell’Opera Omnia de Gli scarabocchi di Maicol&Mirco.
  • Figlia di luna, di Greta Xella.
  • La cura del dubbio, di Elisabetta Romagnoli, che torna in libreria dopo Finisco di contare le mattonelle.

Graphic novel stranieri:

  • Nonostante tutto, di Jordi Lafebre, il disegnatore di Un’estate fa torna in libreria come autore completo con una storia d’amore.
  • Pelle d’uomo, di Hubert e Zanzim. Il fumetto francese più premiato dello scorso anno. Una riflessione su stereotipi di genere e tematiche LGBT+.
  • Mi stai ascoltando?, di Tillie Walden.
  • Frogcatchers, scritto e disegnato da Jeff Lemire.
  • Gideon Falls vol. 4, prosegue la saga horror di Jeff Lemire e Andrea Sorrentino.

Collana 宝 (“bao”) dedicata al fumetto cinese contemporaneo:

  • Easy Breezy, di Yi Yang, la giovane autrice cinese (già disegnatrice di Aiuto! e Aiuto! Fratelli editi da Bao) torna in libreria con il suo primo graphic novel come autrice completa

Collana BaBao dedicata ai fumetti per i giovani lettori:

  • Il cerchio magico, graphic novel d’esordio di Carlotta Scalabrini, che racconta il periodo delicato della prima adolescenza (con un po’ di poteri magici) imparando ad affrontare anche gli attacchi di panico 

Linea Aiken dedicata ai manga:

  • Dien Bien Phu, di Daisuke Nishijima, serie che racconta le avventure di un giornalista in Vietnam a partire dal 1965 quando arriva a Saigon con le truppe statunitensi

BECCOGIALLO EDIZIONI

fumetti 2021
  • Hedera, di Ernesto Anderle, Nicolò Targhetta, Eugenio Belgrado, Irene Bruno. Un romanzo noir dal sapore gotico ambientato nella campagna inglese. Una storia in cui mitologia norrena e occultismo si scontrano con la razionalità degli uomini di scienza nell’Inghilterra di inizio Ottocento.
  • Sarah’s Scribbles 4, di Sarah Andersen. arah Andersen ritorna in libreria con le sue insicurezze, le sue ansie e il suo esilarante umorismo.
  • The Notorius B.I.G., di Antonio Solinas e Paolo Gallina (maggio). Dopo oltre 20 anni, l’esecuzione in stile mafioso del rapper Notorius B.I.G. rimane ancora uno dei misteri più sconcertanti della scena del rap.
  • Disegni nascosti, di Zehra Dogan. Il diario dal carcere dell’artista e giornalista curda Zehra Dogan. Un testimonianza autobiografica di straordinario coraggio e profonda ingiustizia.
  • Ariol 6 – Un gatto cattivo, di Emmanuel Guibert & Marc Boutavant.
  • Adele Crudele 10: Coccolamorosa, di Mr. Tan & Diane Le Feyer.
  • Si può fare, di Isabella Di Leo, Gene Wilder e Mel Brooks, nascita di un sodalizio mostruoso!
  • Fausto e Iaio. Per il nostro domani, di Francesco Barilli e Massimiliano Talamazzi. La cronaca di una vicenda drammatica che ha segnato la nostra memoria collettiva della città di Milano.
  • La Resistenza spiegata ai bambini, di Francesca Parmigiani e Dora Creminati. In uscita per il 25 aprile, 76° anniversario della Liberazione dal Nazi-fascismo.

COCONINO PRESS

  • Il mar delle blatte, di Tommaso Landolfi e Filippo Scòzzari (gennaio). Per la prima volta in volume in Italia, Il mar delle blatte, apparso nel 1983 a puntate sulla rivista Frigidaire, è l’adattamento a fumetti di uno dei più famosi racconti di Tommaso Landolfi.
  • Storie 1981-1983, di Andrea Pazienza (gennaio). Secondo volume (di 4 previsti) della pubblicazione integrale dei racconti brevi di Andrea Pazienza. In questo libro compaiono storie come Giorno, Sogno, L’appuntamento, William Blake, Il segno di una resa invincibile.
  • Terapia di gruppo 1, di Manu Larcenet (febbraio 2021). Un viaggio semiserio nella mente tormentata di un artista in crisi di ispirazione.
  • Stone Fruit, di Lee Lai (marzo-aprile 2021). Il debutto sulla lunga distanza di Lee Lai, giovane autrice australiana, collaboratrice del New Yorker. È la storia di due ragazze che faticano ad amarsi.
  • La part merveilleuse, di Ruppert & Mulot (settembre-ottobre 2021). Il primo volume di una trilogia fantascientifica a tema ecologico.
  • Intanto altrove, di Ratigher (seconda metà del 2021). La narrazione di un solo istante, lo stesso istante, in infiniti luoghi diversi.
  • Due, di Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico (seconda metà del 2021). Due innamorati stanno per trasferirsi in una nuova casa, e davanti a loro si aprono infinite possibilità.
  • Crisis Zone, di Simon Hanselmann (seconda metà del 2021). Relazioni complicate, teorie cospirazioniste, commedia nera, horror e azione: una nuova direzione per gli sballati anti-eroi di Simon Hanselmann, giunti al quarto libro pubblicato da Coconino Press in Italia.

COMICON EDIZIONI

  • Meloni di rabbia, di Bastien Vivès. La storia di Magalie è una giovane contadinella a cui la natura ha donato un seno molto più che generoso.
  • Contessa, di Aude Picault. Che succede quando l’arcigno e odiato Conte lascia la sua magione per un viaggio di lavoro? Quando il gatto non c’è… i topi ballano! E così tutta la servitù esulta, si stappano bottiglie e si accende il desiderio.
  • 40 Giorni nel Deserto B, di Moebius. Un viaggio in un paesaggio lunare, spoglio e desertico, e poi improvvisamente un’esplosione di vita, personaggi che prendono forma, e angeli, demoni, giganti, animali fantastici, sciamani, civiltà antiche e allo stesso tempo futuristiche, rovine di un passato lontano o forse di un futuro che non si realizzerà mai.
  • Moebius – Sognatore di Mondi, di AA. VV. Il catalogo della mostra su Moebius che si terrà quest’anno a Napoli negli spazi del Museo Archeologico.
  • Collezione Crumb 6 – Mr. Underground, di Robert Crumb.
  • Freak Brothers 4 – Un’odissea messicana, di Gilbert Shelton.
  • Comicon Plus – Pop Culture Magazine 1, di AA. VV.. Il primo numero della rivista di Comicon sul fumetto e la cultura pop.

COMIC OUT

  • La vita bastarda, di Gianni Allegra (febbraio). Una favola nera dei nostri tempi, o piuttosto una tragedia greca che, in una Sicilia ricreata, denuncia la mafia e la malavita, ma anche l’incesto, la violenza, il disamore e l’abbandono.
  • Taipi, di Hermann Melville e Matteo Guarnaccia (aprile). Un romanzo autobiografico di Melville sulla diversità, sulle diverse culture e sulla ricerca di noi stessi. 10 anni prima di Moby Dick e 180 anni fa, il confronto di un occidentale con una civiltà diversa e con i preconcetti che la riguardano è un percorso di conoscenza attualissimo e nella riduzione e i disegni underground di Matteo Guarnaccia.
  • Giù le zampe, di Gato Fernandez (aprile). La storia vera della violenza peggiore: l’abuso sessuale di un padre verso la figlia bambina, vissuto a 5 anni da Gato Fernandez. Allieva di Carlos Trillo, Fernandez con questa sua prima opera come autrice completa a largo respiro, ha vinto l’importante premio del FNA (Fondo Nazionale Argentino) e verrà promossa nelle scuole in aiuto dei bambini abusati.
  • Come pesci nella rete, di Juan Alvarez (aprile). Uno sguardo sull’amore nella seconda età, con legami, cellulite e doveri, cercando di uscire dalla rete della vita, incontrandosi nella Rete virtuale.
  • Sarah dai capelli blu (primavera).
    Messaggi e codici segreti (primavera).
  • La casa di notte, di Joub & Nicoby (giugno). Un silent book in cui ogni pagina è la casa intera con le sue 5 stanze e il tetto, 6 vignette fisse (o quasi) nelle quali la famiglia si riunisce, cena, si ama, vive, dorme e… mentre dorme non dormono gatti, topi, piccioni e simpatici spiritelli.. fino al mattino.
  • Shellrock Homes – Alla riscossa, di Pelizzari e Tognetti. Shellrock Homes è un personaggio nato su «Focus Junior» e molto amato dai bambini sopra i 7 anni. Un libro gioco, ogni pagina una storia, un giallo da risolvere… e per ogni soluzione un suggerimento con una parola di inglese da imparare.
  • Myrmidon (autunno). Una serie fantasiosa di storie con un piccolo protagonista che vive luoghi e ere diversi. Un fumetto silent book, firmato Duvilier e Martin, per i più piccoli (dai 3 anni in su), ma anche da completare, scrivere e colorare.
  • Là nel selvaggio West, di Tiziano Sclavi e Federico Maggioni (autunno). Direttamente dagli anni 80, un western pazzo e divertente, dove volano pugni e pallottole, citazioni “alla Sclavi” da Dick Tracy ai Spiderman e Superman. Adatto per i ragazzini di oggi, ma anche per i fan di Sclavi, un’edizione dagli originali coloratissimi di Maggioni, recuperati, restaurati e in grande formato.

DIABOLO EDIZIONI

  • Materia Degenere #2, di Aa. Vv. (marzo). Un’antologia di 5 giovani autrici – Nova, Roberta Scomparsa, Luisina Ilardo, Upata e Ferraglia – sotto la guida di Tuono Pettinato. Il 31 gennaio termina la prevendita del volume, che garantisce alle autrici il 90% del prezzo di copertina. Qui un’anteprima.
  • Nuovo volume della collana Peperini, di Anna Conzatti (aprile). Per lettori dai sei anni in su: il racconto di un’estate di scoperta, avventura e fantasia a firma della giovane autrice franco-italiana Anna Conzatti.
  • This Machine, di Federico Appel e Simone Saccucci (maggio). Un viaggio on the road lungo le strade polverose dell’America di metà Novecento: This Machine reimmagina l’incontro tra Woody Guthrie e Pete Seeger, due dei più grandi artisti della storia della musica folk, tra cortei di protesta e jam vagabonde, missioni misteriose e fughe adrenaliniche.
  • Da sola, di Percy Bertolini (settembre). Il racconto di un avvincente percorso di autodeterminazione fatto di ricerca istintiva e salvifica solitudine.

DYNIT

  • La lanterna di Nyx 1, di Kan Takahama (gennaio). Una storia di crescita e formazione sullo sfondo di una società in cambiamento, a cavallo tra Oriente e Occidente. Opera insignita del Gran Prize del Premio Culturale Osamu Tezuka nel 2020 e dell’Excellence Prize del Japan Media Arts Festival nel 2018.
  • Carl, Chibi è scomparsa, di Keiko Nishi (marzo).
  • Vampeerz 1, di Akili (marzo). Nel giorno del funerale dell’amata nonna, la quattordicenne Ichika incontra una ragazza di straordinaria bellezza chiamata Aria: non è esattamente un principe azzurro, ma una vampira che si nutre di sangue umano.
  • Oltre l’arcobaleno e altre storie, di Akane Torikai (aprile). Dall’autrice di Saturn Return, otto racconti incentrati sulla gioventù e sull’adolescenza, sulla scoperta dell’amore, del sesso e della sessualità, sul bisogno di omologarsi, sulle aspettative sociali che pressano le donne.
  • Mingo – Non pensare che tutti gli italiani siano popolari con le ragazze 1, di Peppe (aprile). Peppe, mangaka italiano, noto in Giappone anche come modello e per la sua partecipazione al reality Terrace House, racconta la storia di un ragazzo italiano, appassionato di cultura otaku, che arriva finalmente a Tokyo, la città dei suoi sogni. Viene ingaggiato per puro caso come modello e inizia a esplorare le strade e la vita di una delle città più vibranti del mondo.
  • Arrivano i Superboys 1, di Ikki Kajiwara e Mitsuyoshi Sonoda (maggio). Dall’autore de L’uomo tigre e Rocky Joe, lo storico manga che ha ispirato il primo anime dedicato al calcio.

EDITORIALE COSMO

  • Cuphead 1 – Fole e Fanfaluche a fumetti, di Zack Keller, Shawn Dickinson, Kristina Luu (gennaio). Direttamente dall’omonimo videogame, la prima graphic novel che ne espande l’universo.
  • Dragon Age 4 – Lo spettro blu, di Nunzio DeFilippis, Christina Weir, Fernando Heinz Furukawa, Michael Atiyeh (marzo). Un nuovo volume ispirato dal videogame fantasy epico creato da BioWare.
  • Medivil – La ballata di Gallowmere, di Chris Sorrell, Jay Gunn (marzo). Il prequel a fumetto dell’omonimo videogioco.
  • Amy Racecar 1, di David Lapham (giugno). Spin-off di Stray Bullets.

EDIZIONI BD

fumetti 2021
  • Dark Ark, di Cullen Bunn e Juan Doe (febbraio). I comportamenti malvagi dell’umanità hanno spinto il Signore a distruggere il mondo con un diluvio. Shrae, potente stregone che si è macchiato di innumerevoli atrocità, riceve così dal Diavolo un incarico particolare: costruire un’arca per salvare dall’imminente catastrofe le creature dell’oscurità, dai vampiri alle chimere.
  • PTSD, di Guillaume Singelin (marzo). PTSD (Disturbo Post-Traumatico da Stress) è la sindrome diagnosticata a Jun, soldatessa di un conflitto infinito che, dopo essere stata ferita, viene congedata e rimandata in una città dove ormai non ha più una casa. Vittima prima della dipendenza da antidolorifici e poi dei criminali che li smerciano tra i senzatetto, incapace di tornare a una vita normale, la ragazza decide infine di dichiarare una guerra senza quartiere agli spacciatori che la tormentano.
  • Hexed 1, di Michael Alan Nelson, Emma Rios e Dan Mora (marzo). La storia di un ladro specializzato nel furto su commissione di artefatti magici.
  • Alaloth – La Tempesta, di Roberto Recchioni, Dario Sicchio, Alessandro Cappuccino e Claudia Giuliani (aprile). Il fumetto trasporterà il lettore nei Quattro Regni prima dell’arrivo di Alaloth, il dio traditore, in una nuova saga fantasy che vedrà una giovane ragazza, Asha, fuggire da casa per salvare la propria famiglia trovandosi a combattere nella guerra per la supremazia sul misterioso Quinto Regno. Con l’aiuto dei guerrieri delle altre razze, Asha scoprirà un complotto destinato a catenare un antico potere…
  • Ramon, hai sgarrato, di Alessandro Ripane (primavera). Ramon ha sgarrato e ha fatto qualcosa che proprio non va giù ai suoi colleghi, attori di un racconto frenetico costantemente intenti a rompere la quarta parete in una rocambolesca corsa tra le pagine. Alessandro Ripane costruisce una storia divertente, pazza e giocosa, che piega i confini del medium fumetto.
  • Stagione, di Guido Brualdi (primavera). Siamo in estate, un ragazzo incontra una ragazza, e tra loro nasce una folgorante storia d’amore. Ma spesso gli amori che sbocciano durante le vacanze sono tanto travolgenti quanto pieni di difficoltà. Il protagonista – che è anche l’alter ego dell’autore – trascorre le serate insieme al suo gruppo di amici portando sempre con sé la sua chitarra, durante un’estate ricca di avventure e imprevisti.
  • Horde, di Marguerite Bennett, Leila Leiz, Guy Major e Marshall Dillon (seconda metà dell’anno). Dopo la morte di suo padre, Ruby Ando cerca di ristabilire i contatti con la madre estraniata e isolata, la cui casa è un terribile labirinto di segreti e pericoli.

ERIS EDIZIONI

  • Visa Transit 2, di Nicolas de Crécy. Il secondo volume dell’ultima opera di Nicolas de Crécy. Il racconto autobiografico di un viaggio poetico a bordo di una Visa Citroën attraverso un’Europa dei visti e delle frontiere nell’estate del 1986, poco dopo la tragedia di Chernobyl. L’autore ha recentemente dichiarato che sta lavorando al terzo volume.
  • The Exile, di Erik Kriek. Il nuovo graphic novel fumettista olandese (di cui Eris ha pubblicato H.P. Lovecraft – Da Altrove e altri racconti e In The Pines). Ambientato nell’Islanda del Decimo secolo, è la storia di un guerriero vichingo che ritorna a casa dopo un lungo esilio. Un oscuro western-vichingo che affonda le radici nella storia dell’Islanda e della cultura vichinga.
  • Safari Honeymoon, di Jesse Jacobs. Prima opera di Jesse Jacobs a essere stata tradotta in Italia, sarà ripresentata nel 2020 in una nuova edizione cartonata con contenuti extra.
  • Cronache di Amebò, di Valo (Valentia Patete), promettente autrice del fumetto indipendente italiano, incentrato sulle vicende non-sense e psichedeliche del lontano pianeta Amebò. Un viaggio assurdo e ipercolorato  come da tradizione Eris.
  • Cyan’s Anthem, di Lucia Biagi. Rossi, gialli e blu sono i colori che determinano alla nascita l’appartenenza sociale delle persone. Cyan’s Anthem è la storia di un gruppo di amici che, contro ogni diseguaglianza, cercano di fare luce su una triste vicenda che credevano di essersi lasciati alle spalle. 500 pagine di suspence, distopia e fratellanza.

FELTRINELLI COMICS

  • La fabbrica onirica del suono, di Sergio Algozzino (4 febbraio). La storia di un immaginario gruppo di rock progressive italiano, a cavallo fra gli anni Sessanta e i primi anni ottanta, dai grandi palchi americani alle sagre di paese, fra litigi, battaglie politiche e crollo degli ideali, amicizie nate, spezzate e ritrovate.
  • Caravaggio e la ragazza, di Nadia Terranova e Lelio Bonaccorso (18 febbraio). Dopo l’accusa di omicidio Michelangelo Merisi trascorse un periodo in Sicilia. Qui realizzò per un commerciante di seta il ritratto di sua figlia Isabella, che si rivelerà molto più che il semplice soggetto di un dipinto.
  • Uova di lucertola, di Wallie (18 marzo). Attraverso una serie di interviste con gli ex compagni di scuola, Wallie intraprende una sincera analisi dell’infanzia, del rapporto con i propri genitori e dei segni che hanno lasciato nella sua vita.
  • Felliniana, di Milo Manara (aprile).
  • Lo scimmiotto, di Silverio Pisu e Milo Manara (aprile).
  • Un nuovo fumetto di Labadessa (data da definire).
  • Un’antologia di fumetti a cura di Giacomo Bevilaqua (data da definire).
  • Un nuovo fumetto sceneggiato da Fumettibrutti (data da definire).
  • Milo Manara, autobiografia (data da definire).

IL CASTORO

  • Gigi delle caverne. Sciamano sarai tu!, di Aaron Reynolds e Phil McAndrew (gennaio). Quando lo sciamano Shabadoo scompare, Gigi, il più geniale inventore dell’età della pietra, deve prendere il suo posto come capo villaggio.
  • Due detective e un bassotto, di Enrico Marigonda e Gabriele Scarafia (febbraio). Un caso da risolvere. Un amico da aiutare. Una coppia di piccoli brillanti detective (e un bassotto dal fiuto affilato) pronti a tutto.
  • L’ombra di Batgirl, di Sarah Kuhn e Nicole Goux (febbraio).
  • Invisibile, di Brenna Thummler (marzo). Un’improbabile amicizia all’interno di una lavanderia stregata. Una storia di perdono e seconde occasioni.
  • Il club delle babysitter – Logan e Mary Anne, di Gale Galligan (aprile).
  • Le parole possono tutto, di Silvia Vecchini e Sualzo (aprile). Una storia sul potere che le parole possono avere nel dar forma alle cose, nel cambiare la propria vita e a volte a salvarla.
  • Astrid e Miranda, di Molly Brooks (maggio). Due ragazze brillanti, un sacco di scienza e un’ambientazione spaziale per un graphic novel di grande avventura intergalattica.
  • Teen Titans. Beast Boy, di Kami Garcia e Gabriel Picolo (maggio).
  • Shadow Island. Sueno Bay Adventure, di Mike Deas e Nancy Deas (giugno). Quattro improbabili amici, un mistero soprannaturale e una città da salvare.
  • Elettra, di Brian Freschi ed Elena Triolo (autunno).
  • This was our pact, di Ryan Andrews (autunno). Una notte stellata, due ragazzini che inforcano le loro bici e pedalano a folle velocità fuori dal mondo reale, fin dentro a un’avventura fantastica.
  • Amulet. Book 1. The Stonekeeper, di Kazu Kibuishi (autunno). Un caposaldo del fumetto per ragazzi: la serie di Kazu Kibuishi per la prima volta tradotta interamente in italiano.

J-POP MANGA

fumetti 2021
  • Triton 1, di Osamu Tezuka (20 gennaio). In questa rilettura del mito di Atlantide, l’antica stirpe dei tritoni è stata sterminata dal dio del mare Poseidone. Triton, unico sopravvissuto al massacro, dopo aver vissuto a lungo con gli umani si renderà conto che il complesso ecosistema degli oceani riduce il suo desiderio di vendetta a un ingenuo sogno infantile.
  • Hanshin – La dea dimezzata, di Moto Hagio (27 gennaio). Due gemelle siamesi: a una è toccata in dote un’intelligenza straordinaria, ma l’altra ha assorbito tutta la bellezza e il fascino che dovevano essere destinate a due persone.
  • Tokyo Revengers Bundle (Numeri 1 e 2), di Ken Wakui (febbraio). Un giovane si ritrova nel passato per salvare la vita alla sua findanzata uccisa da una spietata gang.
  • Prime Rose 1, di Osamu Tezuka (febbraio). Per mantenere la pace, i due Stati del Kukurit e del Guroman si scambiano, rispettivamente, i loro terzi principe e principessa. Quest’ultima, Prime Rose, è affidata alla custodia di una nobile famiglia di Kukurit sotto il nome di Emiya, e cresce fino a diventare una ribelle contro il suo stato natale. Ricercata dalle autorità del Guroman, è costretta a rifugiarsi nel deserto, dove un misterioso maestro le insegnerà le arti magiche.
  • Lovecraft: Il Richiamo di Cthulhu (regular edition), di Howard P. Lovecraft e Gou Tanabe (febbraio).
  • Shin Violence Jack Box (vol. 1-2), di Go Nagai (febbraio).
  • La Finestra di Orfeo 1, di Riyoko Ikeda (febbraio). Sullo sfondo di intrighi e macchinazioni, mentre l’Europa procede verso la Prima Guerra Mondiale, la giovane Julius deve affrontare un dramma per lei altrettanto cruciale: la scomparsa del padre. Per ottenere l’eredità a discapito delle sorellastre, figlie di primo letto, Julius è stata costretta dalla madre a fingersi maschio e a iscriversi a un conservatorio maschile.
  • Parasite in Love – Box (vol. 1-3), di Sugaru Miaki e Yuki Hotate (febbraio). Kosaka, un giovane le cui tendenze compulsive gli rendono impossibile mantenere un lavoro, e Sanagi, una studentessa delle superiori che ha abbandonato la scuola, decidono di aiutarsi a vicenda per riadattarsi alla vita nella società, e finiscono per innamorarsi l’un l’altra.
  • Rent-A-Girlfriend, di Reiji Miyajima (febbraio). Quando Kazuya viene lasciato dalla sua ultima fidanzata, si sente così disperato da… rivolgersi a un servizio online per affittarne una nuova su misura.
  • Neun 1, di Tsutomo Takahashi (marzo). Germania nazista, 1940: il Reichsführer delle SS Heinrich Himmler, braccio destro di Hitler, sguinzaglia i suoi sicari più crudeli in una missione segreta: i frutti di un esperimento genetico che coinvolge il Führer devono essere eliminati, insieme a tutti i suoi testimoni.
  • Remnant – Kemonohito Omegaverse 1, di Hana Hasumi (marzo).
  • Pendulum – Jujin Omegaverse, di Hana Hasumi (marzo).
  • Red (U), di Moto Hagio (aprile). Nel 1978 Moto Hagio si cimenta in una serie action sci-fi: il risultato è Red Star, che quello stesso anno vincerà il più prestigioso premio giapponese dedicato alla fantascienza, il Seiun Award.
  • Jealousy, di Scarlet Beriko (aprile).
  • Metamorphose No Engawa, di Kaori Tsurutani (aprile). La storia di una donna di settantacinque anni che si appassiona alle storie boy’s love e di una giovane commessa di una libreria che la aiuta nella sua ricerca.
  • Il Karma Del Purgatorio Box Vol. 1-5, di Shun Hirose, Negi Haruba (aprile). Dall’autore di The Quintessential Quintuplets, un racconto di formazione tra scuola, amore e bullismo, con risvolti onirici.
  • Vampires 1, di Osamu Tezuka (aprile). Quando il giovane Toppei, un vampiro in fuga dai suoi simili che vogliono schiavizzare l’umanità, bussa alla porta della Mushi Production, è lo stesso Osamu Tezuka ad accoglierlo e ad aiutarlo nei suoi propositi.
  • Violence action 1, di Shin Sawada, Renji Asai (aprile). Kei Kikuno è una giovane universitaria come tante, ma ha una “particolarità”: è una dei migliori sicari che si possano trovare sulla piazza.
  • Zombie 100 – 1, di Haro Aso, Kotaro Takata (aprile).
  • Black Jack 1, di Osamu Tezuka (seconda metà dell’anno). Ritorna uno dei personaggi più iconici del manga: il chirurgo fuorilegge Black Jack, sempre pronto a girare il mondo per aiutare i casi più disperati e portare a termine operazioni impossibili.
  • Game of Familia, di Mikoto Yamaguchi e D.P. (seconda metà dell’anno). Sasae Hatsushima ama la sua famiglia e decide di proteggerla quando, insieme alla matrigna e le due sorellastre, viene evocato in un altro mondo in cui gli umani sono visti come salvatori: solo loro possono infatti fermare l’orda di non-morti che minaccia tutti gli esseri viventi.
  • Nora to Zassou Box, di Keigo Shinzo (seconda metà dell’anno). La vita dell’ispettore Hajime Yamada, specializzato in crimini sui minori, non ha più senso dopo la morte precoce della figlia. Una luce si riaccende nella sua oscura esistenza, però, quando si imbatte in una ragazza scappata di casa che si prostituisce per sopravvivere.
  • Death Stranding Novel Box, di Hitori Nojima (seconda metà dell’anno). Il romanzo tratto dal videogioco di Hideo Kojima, che ne approfondisce molti aspetti e personaggi.
  • Queen Emeraldas, di Leiji Matsumoto (seconda metà dell’anno). Hiroshi, un orfano in viaggio nello spazio per diventare un uomo migliore, incontra dopo l’attacco di un’astronave pirata la misteriosa Queen Emeraldas, corsaro stellare dall’enorme fama. Insieme, solcheranno le galassie a caccia di un bottino.
  • Number 5, di Taiyo Matsumoto (seconda metà dell’anno). Dall’autore di Sunny e Ping Pong, uno sci-fi dalle forti atmosfere moebusiane.
  • Sex & Fury, di Bonten Taro (seconda metà dell’anno). Bonten Taro, all’anagrafe Ishii Kiyomi, nasce come autore di manga shojo e, ancora prima che il manga esplodesse in Giappone, era un narratore errante di kami-shibay, l’arte buddista della narrazione con la carta. Dopo aver vagabondato per 5 anni per il Giappone, studiando l’arte tatuatoria, torna ad esprimersi attraverso il manga solo nel 1966, raccontando le brutalità e la violenza che aveva affrontato durante il suo pellegrinaggio.
  • Shounen no na wa Gilbert, di Keiko Takemiya (seconda metà dell’anno). Keiko Takemiya racconta gli anni ’70 del manga attraverso la sua esperienza diretta di mangaka. Una testimonianza del mondo dell’editoria dell’epoca, dal punto di vista di un collettivo di autrici desiderose di raccontare storie proprie in un mondo di manga commissionati da uomini.
  • Shangri-La no Tori, di Ranmaru Zariya (seconda metà dell’anno). Apollo ha accettato un lavoro in un esclusiva “casa di piacere” costruita su un’isola, lo Shangri-la, per scappare ai suoi problemi. Quello che non sa è che la sua nuova occupazione sarà “preparare” i gigolò che lavorano lì prima dei loro incontri con i clienti.

KLEINER FLUG

  • Dante – Amor mi mosse, di Alessio D’Uva, Pippo Rossi e Astrid (febbraio). Torna in una nuova edizione cartonata uno dei volumi più importanti di Kleiner Flug che racconta la storia di Dante Alighieri da un punto di vista particolare: la narratrice è infatti Beatrice, eterno amore di Dante, la quale ci racconta la storia del rapporto con il Sommo Poeta a partire dal loro primo incontro, ancora bambini. La nuova edizione conterrà una ricca sezione di extra, che includerà il finale alternativo inedito.
  • Galileo Galilei, di D’Antonio (aprile). Torna in versione cartonata uno dei successi della casa editrice. Negli anni a cavallo tra il 1500 e il 1600, Galileo è un giovane professore universitario convinto che le leggi della natura possano essere investigate tramite la guida dei propri occhi e della propria mente, anche se questi contraddicono tutto ciò che la cultura e la filosofia hanno sempre sostenuto e creduto.
  • Napoleone, di Campolo, Nori Mattioli, Cricelli e De Rito (giugno). Volume unico deluxe che raccoglie i due precedenti albi dedicati all’ultima battaglia di Napoleone Bonaparte: Waterloo.
  • Nausicaa – L’altra Odissea, di Bepi Vigna e Andrea Serio (luglio). Nausicaa è una giovane principessa, desiderosa di conoscere il mondo e ciò che accade nelle terre oltre il mare. Quando incontra Odisseo, resta affascinata dai suoi racconti, che parlano di ciclopi, di sirene e isole misteriose.

Titoli di Double Shot (che dal 2021 diventa un’etichetta di Kleiner Flug)

  • Rocketo vol. 2 – Viaggio nel mare nascosto, di Frank Espinosa (marzo). Il primo viaggio di rocketo e della sua ciurma in mezzo ai pericoli del mare nascosto si conclude, con in appendice la prima storia inedita, prologo della nuova storia che sarà pubblicata nel 2021.
  • Hanoi Swing, di Mariano Rose, Simone Perlina (marzo). Opera prima dei vincitori del concorso “3 Bullets”. Punch è uno strozzino che lavora al soldo di Melvin, boss della mala che ha costruito un impero su scommesse e sogni infranti. La sua routine viene interrotta dalla convocazione del boss per un incarico: un certo Xuan si è rifiutato di pagare una scommessa importante e si è dileguato.
  • In principio – Storie crudeli della Bibbia, di Neil Gaiman, Alan Moore, Bryan Talbot, Dave McKean e altri (maggio). Una raccolta di storie che presenta la vera, violenta e oltraggiosa natura dei racconti del Vecchio Testamento e una rappresentazione estrema dei Sette Peccati Capitali, con una copertina realizzata in esclusiva da Daniele Caluri, autore di Don Zauker.

MAGIC PRESS EDIZIONI

  • Bem box set, di Mosae Nohara. Ispirato alla serie tv conosciuta in Italia con il titolo “Bem: il mostro umano”. Tre volumi raccolti in cofanetto.
  • Blanc 1, di Asumiko Nakamura. Seguito di Compagni di classe, in due volumi.
  • Aleister & Adolf, di Douglas Rushkoff e Michael Avon Oeming (gennaio). Durante la seconda guerra mondiale, l’occultista Aleister Crowley progetta una nuova arma da testare contro le potenze dell’Asse, ma un conflitto combattuto con armi tanto potenti rischierebbe di generare l’Apocalisse.
  • Il regno invisibile 1, di G. Willow Wilson, Christian Ward (febbraio). È un fumetto di fantascienza premiato nel 2020 con due Eisner Awards, per la miglior serie e per il miglior disegnatore digitale. Qui ci sono le cose da sapere.
  • Finder 1: Bersaglio nel mirino, di Ayano Yamane (gennaio). Il fotografo freelance Akihito Takaba immortala il segretario di un deputato in una situazione compromettente. Per vendicarsi, Ryuichi Asami lo rapisce e approfitta di lui ma i due si scoprono inspiegabilmente attratti l’uno dall’altro.
  • Diventare adulti, di Yonezou Nekota (febbraio). Uno yaoi che segue le vicende della serie Electric Delusion.
  • L’otaku nel 2.200, di Chousuke Nagashima (marzo).

MESOGEA

  • Hard Rock, di Tasmar. La storia di un adolescente negli anni Duemila, che cresce ribelle e rockettaro su un’isola delle Cicladi.

MONDADORI OSCAR INK

  • Heartstopper 3 e 4, di Alice OsemanEARTSTOPPER (febbraio e giugno).
  • SSSS. Stand Still Stay Silent, di Minna Sundberg (giugno).
  • Dune. Il graphic novel 1 (settembre).
  • Monsters, di Barry Windsor-Smith (ottobre).

NPE

fumetti 2021
  • Marchiato dal Diavolo, di Sergio Tisselli (febbraio). Inedito in Italia, in uscita a un anno dalla scomparsa dell’autore. Il sergente Kenneth Keller ha due missioni da compiere, una ufficiale e una non ufficiale: arrestare un discepolo illuminato del ribelle Louis Riel, che predica una rivolta contro la corona inglese, e trovare Choléna, giovane donna Métis, partita per la tribù di sua madre e mai tornata.
  • Chapungo, di Sergio Toppi (marzo). Toppi ci racconta l’arrivo dei conquistadores in un Messico già cristianizzato, dove gli antichi dèi si nascondono dietro la tonaca dei preti.
  • Gargantua e Pantagruele, di Dino Battaglia (aprile). Adattamento del capolavoro di François Rabelais.
  • La grande Storia del Rock e del Metal a fumetti Omnibus, di Enzo Rizzi (aprile). Una vera e propria bibbia del rock e del metal, con oltre 100 biografie, brani cult e aneddoti sugli artisti che hanno fatto la storia della musica. Il volume contiene i volumi Storia del Rock a fumetti e Storia del Metal a fumetti aggiornati al 2020.
  • L’uomo che ride, di David Hine e Mark Stafford. L’adattamento a fumetti dell’omonimo romanzo di Victor Hugo.
  • Marzo/Aprile: The Highway Man, di Koren Shadmi. Highwayman vaga per la vastità del Nord America alla ricerca dell’origine della sua condizione. Soffre di uno strano male, apparentemente incurabile: l’immortalità.
  • Neuroworld, di Miguel Ángel Martín (maggio). Per la prima volta raccolte in un unico volume, tre opere dell fumettista spagnolo: Cyberfreak, Neurohabitat e Bug.
  • Le chien andalou, di Andrea Cavaletto (giugno). L’adattamento a fumetti del cortometraggio di Luis Buñuel.

OBLÒ

  • L’ultima donna, di Shirwan Can. La storia vera di una comunità curda che ha deciso di isolarsi dal mondo e rinunciare a riprodursi per garantire il progresso intellettuale al proprio interno lontano dalle tentazioni del mondo moderno, ricostruita attraverso una intervista all’ultima sopravvissuta poco prima della sua scomparsa.
  • I Baccanti 1 – Di’ che vuoi una rivoluzione, di Claudio Calia. Tra i più noti autori italiani di Graphic Journalism, Claudio Calia riprende i personaggi protagonisti delle sue autoproduzioni di fine anni Novantae gli dà nuova linfa vitale, tornando al racconto di fiction a partire da radici ben piantate nella realtà. Politica, filosofia, terrorismo, supereroi e memetica in un mix adrenalinico che, da questo autore, siamo sicuri non vi sareste mai aspettati. 
  • Diario di Scavo – Considerazioni finali, di Emiliano Barletta e Alessio Lo Manto.
  • I Quaderni di Quasi n. 1: Bagatelle per un Alph-Art, di Boris Battaglia e Paolo Interdonato, copertina di Mabel Morri. Le storie vere del fumetto raccontate dai due curatori di Quasi – La rivista che non legge nessuno. Con I Quaderni di Quasi esordisce una nuova collana dedicata alla critica del fumetto affiancata a I Quaderni di Oblò.
  • Quasi – La rivista che non legge nessuno 2, a cura di Boris Battaglia, Paolo Interdonato e Alberto Bonanni.

OBLOMOV EDIZIONI

  • A caro prezzo 1 – Bella ciao, di Baru. Si tratta del primo di tre volumi che costituiscono una vera e propria saga, nella quale Baru si misura con alcuni dei grandi temi del Novecento, come il razzismo e la rivolta contro lo sfruttamento dei lavoratori immigrati.
  • Paulette 2, di Wolinski e Georges Pichard. Il secondo volume dedicato alle avventure picaresche della giovane e ricchissima ereditiera Paulette.
  • Quaderni giapponesi 3 – Edizione deluxe, di Igort.
  • Nel Bar – Integrale, di José Muñoz e Carlos Sampayo.

PANINI COMICS

Titoli Marvel Comics:

  • X of Swords da 14 gennaio all’11 marzo, settimanalmente, in 13 albi spillati (alcuni in edicola, altri solo in fumetteria)
  • S.W.O.R.D., di Al Ewing e Valerio Schiti, in albi spillati da fumetteria
  • Da dicembre 2020 ad agosto 2021, 33 copertine Classic Variant disegnate da Alex Ross
  • King in Black a partire da aprile 2021, su Marvel Miniserie
  • Spider-Man di J.M. DeMatteis in edizione Marvel Integrale, a partire da L’ultima caccia di Kraven (in due numeri), seguita da Marvel Team-UpSpectacular Spider-Man e Amazing Spider-Man
  • Prossimi titoli Marvel Must Have, al ritmo di due al mese: Punisher: Bentornato, FrankMarvel Knights Spider-ManChi è Pantera Nera?X-Men Genesi Mutante 2.0Fantastici Quattro: Risolvere ogni cosaSpider-Man: Tornando a casaCapitan America: Winter SoldierAstonishing X-Men: Dotati
  • Daredevil di Chip Zdarsky e Marco Checchetto in volumi cartonati, un ciclo alla volta da gennaio 2021, con cadenza semestrale
  • Marvels: Fotografie in due volumi cartonati, il primo a febbraio, il secondo a maggio 2021
  • Spider-Woman di Karla Pacheco e Pere Pérez, in volume cartonato
  • Strange Academy di Skottie Young e Humberto Ramos, in volume cartonato
  • Avengers: Senza ritorno, in volume cartonato
  • Marvel, con racconti ispirati all’universo di Marvels, in un unico volume a giugno
  • The Marvels, seguito di Marvels, in un unico volume a luglio
  • Eterni di Kieron Gillen e Esad Ribic, in volume
  • I nuovi Omnibus: Occhio di Falco di Matt Fraction (gennaio), il secondo volume di Namor di John Byrne e Jae Lee (febbraio), il secondo di Daredevil di Ed Brubaker (marzo), X-Men settimo volume, con i preludi di Onslaught (aprile), la saga dell’Hulk Rosso di Jeph Loeb (aprile)
  • Già disponibile, un cofanetto con all’interno il volume L’arte Marvel di Conan e una statua di Conan ispirata a un’illustrazione di Gerardo Zaffino
  • Ultraman, in volume a maggio 2021
  • Warhammer 40.000 di Kieron Gillen e Jacen Burrows
  • Star Wars: The High Republic, da giugno 2021

Titoli DC Comics:

  • Joker War dal numero 19 di Batman (in anteprima al Free Comic Book Day DC Comics di dicembre – qui i dettagli)
  • Dark Nights: Death Metal (in 7 albi da 48 pagine con anteprima al Free Comic Book Day DC Comics di dicembre, più 3 volumi brossurati che raccolgono le storie collegate alla saga – qui i dettagli)
  • Endless Winter (qui i dettagli)
  • Superman – La leggenda inizia, di John Byrne (DC Best Seller)
  • Superman Kryptonite (DC Library), di Darwyn Cooke e Tim Sale 
  • Batman/Flash: La spilla – gennaio
  • Lanterna Verde Rinascita, di Geoff Johns (testi) e Ethan Van Sciver (disegni)
  • Freccia Verde – Anno Uno, di Andy Diggle (testi), Jock (disegni)
  • La saga della Grande Oscurità, di Paul Levitz (testi) e Keith Giffen (disegni)
  • Batman: Il principe oscuro, di Enrico Marini
  • La tomba di Batman 2, di Warren Ellis e Brian Hitch
  • Harley Quinn: Black + White + Red, di autori vari – aprile
  • Batman: L’avventura continua, di Paul Dini e Alan Burnett (testi) e Paul Johnson (disegni)
  • Jimmy Olsen, di Matt Fraction e Steve Lieber 
  • Lois Lane, di Greg Rucka (testi) e Mike Perkins (disegni)
  • The Question – Le molte morti, di Vice Sage, Jeff Lemire (testi) e Denys Cowan (disegni)
  • Hellblazer – Rise and Fall, di Tom Taylor (testi) e Darick Robertson (disegni)
  • Rorschach, di Tom King (testi) e Jorge Fornés (disegni)
  • Batman Cavaliere Oscuro III – Razza suprema, di Frank Miller, Brian Azzarello e Andy Kubert (qui i dettagli)
  • Batman: Year 100, di Paul Pope 
  • Batman: Vittoria oscura, di Jeph Loeb (testi) e Tim Sale (disegni)
  • Hellblazer di Garth Ennis in formato Omnibus
  • DMZ, di Brian Wood (testi) Riccardo Burchielli (disegni)
  • Sweet Tooth, di Jeff Lemire – aprile
  • Strange Adventures, Tom King (testi) e Mitch Gerads (disegni) – marzo
  • L’ultimo Dio, di Philip Kennedy Johnson (testi) e Riccardo Federici (disegni)
  • L’orgoglio di Bagdad, di Brian Vaughan (testi) e N. Henrichon (disegni)
  • Multiversity, di Grant Morrison e autori vari
  • Sheriff of Babylon, di Tom King (testi) e Mitch Gerads (disegni)
  • Il secondo volume del Batman di Grant Morrison (Omnibus)
  • Doom Patrol di Grant Morrison (Omnibus)
  • Batman Eternal, di Scott Snyder e James Tynion IV (Omnibus)
  • Lobo (Omnibus, 2 volumi)
  • Green Arrow di Kevin Smith (Omnibus)
  • Superman Golden Age
  • Flash Silver Age
  • DC Future State, autunno 2021 (qui i dettagli)

Titoli Panini Comics:

Stati Uniti

  • The 7 Deadly Sins, di Tze Chun (testi) e Artyom Trakhanov (disegni)
  • Goodnight Paradise, di Josh Dysart (testi) e Alberto Ponticelli (disegni)
  • The Resistance, di J. Michael Straczynski (testi) e Mike Deodato Jr. (disegni)
  • Sea of Stars, di Jason Aaron e Dennis Hopeless (testi) e Stephen Green (disegni)
  • The Boys – romanzo, di Garth Ennis
  • The Weather Man, di Jody LeHeup (testi) e Nathan Fox (disegni)
  • The Ice Cream Man, di W. Maxwell Prince (testi) e Martin Morazzo (disegni)
  • Cinema Purgatorio, di Alan Moore, due volumi raccolta – nel corso dell’anno
  • Cyberpunk 2077 – Trauma Team, di Cullen Bunn (testi) e Miguel Valderrama (disegni)
  • Assassin’s Creed – Valhalla, di Cavan Scott (testi) e Martin Tunica (disegni)
  • The Farcry Survival Manual
  • Horizon Dawn Zero, di Anne Toole (testi) e Ann Maulina (disegni)
  • The Witcher Fading Memories, Bartosz Sztybor (testi) Ahmad Mir (disegni)

Italia

  • Il grosso, di Daniele Daccò (testi) e Veronica Ciancarini
  • Contronatura Omnibus, di Mirka Andolfo
  • Contronatura Voll 4 e 5, di Mirka Andolfo (testi) e Ivan Bigarella (disegni) – nel corso dell’anno
  • Le Cronache di Under York voll. 2 e 3
  • Rango di Leo Ortolani – in estate
  • Star Rats di Leo Ortolani, due nuovi volumi
  • Matana, di Leo Ortolani (qui i dettagli)

Titoli Planet Manga:

  • Akira, di Katsuhiro Otomo (marzo). Il capolavoro di Katsuhiro Otomo avrà una nuova traduzione e ricalcherà l’edizione originale, comprese le pagine con bordi colorati.
  • Kill la Kill, di Ryō Akizuki, in volume unico, a febbraio
  • Summer Wars, romanzo di Kyohei Iwai, a febbraio
  • Beast Complex, di Paru Itagaki, prequel di Beastars, in volume unico
  • Spice & Wolf – Double Edition, di Isuna Hasekura, Jyuu Ayakura e Keito Koume, da gennaio, 8 volumi
  • Wolf & Parchment, di Isuna Hasekura e Hidori, da gennaio, 2 volumi
  • L’Immortale – Il libro di Bakumatsu, di Hiroaki Samura, Kenji Takigawa e Ryu Suenobu, 2 volumi (in corso)
  • Soten No Ken – Re: Genesis, di Buronson, Tetsuo Hara, Hiroyuki Yatsu e Hideki Tsuji, da marzo, 4 volumi bimestrali
  • Blame! – Master Edition, di Tsutomu Nihei, ad aprile, in 6 volumi con cofanetto
  • Blame! The Movie: The Electrofishers’ Escape, di Tsutomu Nihei e Koutarou Sekine, ad aprile, volume unico
  • Sing “Yesterday” For Me, di Kei Toume, da febbraio, 11 volumi, mensile in fumetteria
  • Carole & Tuesday, di Shinichiro Watanabe e Morito Yamataka, a maggio, 3 volumi con cofanetto, in fumetteria
  • Konosuba, di Natsume Akatsuki, Masahito Watari e Kurone Mishima, da marzo, 12 volumi in corso, bimestrale in edicola e fumetteria
  • Bleach – Can’t Fear Your Own World, romanzi, da maggio, in fumetteria
  • Naruto Retsuden, romanzi, da aprile, in fumetteria
  • Black Clover Novel, romanzi, da marzo, in fumetteria
  • Taniguchi Deluxe Collection 2, riedizione cartonata con cofanetto di BlancaTokyo KillersI cani degli deiIl libro del vento, da maggio
  • Inio Asano: Manuale del mangaka, ad aprile, volume unico in fumetteria
  • Mujirushi – Il segno dei sogni, di Naoki Urasawa, a marzo, volume unico in fumetteria
  • Full Metal Alchemist – Kanzenban, di Hiroumu Arakawa, da aprile, 18 volumi mensili in fumetteria

Titoli Disney:

  • Esordirà una nuova collana in formato deluxe e con approfondimenti inediti intitolata Topolino Gold. Il primo volume sarà Le storie di Natale, che uscirà a dicembre in edicola e fumetteria e conterrà storie di Romano Scarpa.
  • Nel 2021, ognuno dei 6 numeri di I Classici Disney sarà gestito da un diverso sceneggiatore, che selezionerà le storie e scriverà le pagine della storia cornice.
  • Per i 25 anni di PK i 7 volumi di PK New Era saranno raccolti in un cofanetto con litografia e tessera PKcard (il cofanetto sarà acquistabile sia con i volumi che vuoto).
  • Sarà pubblicato anche un nuovo volume della collana Disney Deluxe intitolato PK Tube.
  • Il prossimo volume della collana Topolibro si intitolerà Topolino racconta l’opera, con la raccolta di parodie di opere liriche già apparse su Topolino. Uscirà a gennaio 2021, in occasione dell’anniversario della morte di Giuseppe Verdi.
  • Sulla collana Topolino Fuoriserie continueranno ad apparire Wizards of Mickey – Forbidden Kingdom e PK.
  • Continuerà la pubblicazione di Il manuale delle Giovani Marmotte e di Papersera.

Per il settimanale Topolino, sono state annunciate per il 2021 le seguenti nuove storie:

  • Qui, Quo e Qua nel Micromondo, sceneggiata da Sergio Cabella e disegnata da Giampaolo Soldati (su Topolino 3399 del 14 gennaio)
  • Fantomius: L’inizio e la fine, scritta e disegnata da Marco Gervasio (a gennaio)
  • Rilancio di Topolino: Le origini, di Giorgio Fontana, Danilo Deninotti e Carlo Limido
  • Rilancio di Area 15, di Marco Nucci, Libero Ermeti e Claudio Sciarrone
  • A gennaio, con Topolino 3393 e 3394 ci saranno 10 “monete d’autore” disegnate da Marco Rota, con l’aggiunta di un raccoglitore, senza aumento di prezzo. Su Topolino 3393 ci sarà inoltre una storia inedita dello stesso Rota.

Progetto Stigma

il viaggio marco corona stigma
  • Il viaggio, di Marco Corona. C’è una villa abbandonata dove ora i tossici vanno a drogarsi e i bambini a cercare avventure. Tanti anni fa, qui scomparve la figlia del conte Levis, mentre oggi il suo fratellino (uno spettro?) stringe amicizia con i bambini del luogo, aprendo loro un mondo mutevole di meraviglie e di orrori.
  • Dentro una scatola di latta, di Marco Galli. Mentre il modo è ostaggio dell’ennesima epidemia, il commissario Marte, insieme alla fidata Reni, indaga su un feroce serialkiller.
  • Un nuovo libro di Darkam. Un diario a fumetti che racconta sei mesi di viaggio tra il Sud Est Asiatico e il Sud America, fatto di visioni oniriche, di quotidiano, di contrasti, di magia, e di antiche cerimonie.
  • Moby Dick Metropoli, di Marco Gnaccolini e Cosimo Miorelli. I personaggi meno noti del Moby Dick di Melville raccontano di una grande metropoli vasta come il mare, nella quale arrivano giovani disoccupati come Ismaele che hanno lasciato il proprio paese in cerca di un futuro migliore e dove Ahab è un vecchio broker caduto in disgrazia, ora a capo di un grattacielo abbandonato in semi-costruzione.

RENOIR

  • Tolkien – Rischiarare le tenebre, di Willy Duraffourg e Giancarlo Caracuzzo (gennaio). Fumetto che racconta la giovinezza dell’autore del Signore degli Anelli e la sua esperienza traumatica sui campi di battaglia della Prima guerra mondiale, che segnerà profondamente il suo immaginario.
  • Il mondo di Milo 3 (gennaio). Nuova uscita per il fantasy “alla Miyazaki” di Richard Marazano e Cristophe Ferreira.
  • Don Puglisi, di Marco Sonseri e Riccardo Pagani (febbraio). La biografia a fumetti del prete palermitano ucciso dalla mafia nel 1993.
  • Paolo Borsellino – Una storia da raccontare (febbraio). La biografia a fumetti del magistrato ucciso dalla mafia, scritta da Marco Sonseri e disegnata da Gianluca Doretto.
  • Due anni di vacanze, di Brrémaud, Philippe Chanoinat e Hamo (febbraio), tratto dall’omonimo romanzo di Jules Verne.
  • Usagi Yojimbo – L’edizione speciale 8, di Stan Sakai (marzo). Un nuovo volume dell’edizione da collezione che raccoglie in ordine cronologico le avventure del coniglio samurai di Stan Sakai.
  • Yojimbot di Sylvain Repos. Nel Giappone del 2241 un robot samurai troverà in un ragazzino la speranza per la sopravvivenza del genere umano. Da quel momento lo scopo della sua esistenza sarà proteggerlo da qualsiasi pericolo.
  • Manor Black 1, la nuova serie horror di Cullen Bunn, Brian Hurtt e Tyler Crook, autori di The Sixht Gun, The Damned e Harrow County
  • Don Camillo a fumetti 20. Volume speciale per la serie che traspone a fumetti dei racconti di Giovannino Guareschi. Le sceneggiature sono di Davide Barzi, i disegni di un team composto da storici autori della collana e da volti nuovi, mentre la copertina sarà firmata da una guest star.
  • Il ritorno di don Camillo – Il film a fumetti. La versione a fumetti del secondo film con Fernandel e Gino Cervi “come l’avrebbe voluto Guareschi”. Racconti già pubblicati sulla collana Don Camillo a fumetti e tavole inedite seguono la pellicola per darne una versione inedita, familiare e al tempo stesso diversa per chi conosce il personaggio per i film.
  • Diario di un impavido, di Svetlana Chmakova. Secondo volume della serie per ragazzi iniziata con Diario di un’imbranata. Questa volta il protagonista è Jensen, membro del club d’arte, preso di mira dai bulli. Riuscirà con le sue sole forze ad affrontarli?
  • Cynocephales 3. Continua la saga dei misteriosi guerrieri con la testa di cane ideati da Stefano Tamiazzo.
  • Zombillenium 5 di Arthur De Pins. Torniamo nel parco dei divertimenti gestito dai mostri per il penultimo volume della serie.
  • Orbital 4. La conclusione della saga fantascientifica di Sylvain Runberg e Serge Pellé.
  • Atomic Robo 12 e Real Science Adventures 4. Proseguono le avventure del robot creato da Tesla, raccontate di Brian Clevinger e Scott Wegener, e la collana spin off dedicata ai personaggi minori apparsi nei suoi fumetti.
  • Harrow County 7-8 e The Sixth Gun 8-9, i volumi conclusivi delle serie scritte da Cullen Bunn e disegnate da Tyler Crook e Brian Hurtt.

RIZZOLI LIZARD

fumetti 2021
  • Non mi sei mai piaciuto, di Chester Brown (febbraio). Con questo memoir – apparso in Italia nel 1999 e diventato subito un cult – Chester Brown ha riscritto le regole dell’autobiografia a fumetti. Nelle pagine di questo classico contemporaneo, l’autore racconta la sua difficile adolescenza scarnificando tutto all’osso e rendendo universali anche i suoi timori più intimi e personali.
  • Fukushima Anno Zero – Alle radici di un disastro annunciato, di Susumu Katsumata (marzo). A dieci anni dal disastro nucleare di Fukushima, il manga di Susumu Katsumata che ha raccontato ai giapponesi e al mondo la quotidianità dentro e intorno alla centrale, già a partire dagli anni Ottanta.

SALDAPRESS

  • Zero 3, La tenerezza dei lupi, di Ales Kot, AA.VV. Penultimo capitolo di Zero, la spy-story lisergica dello sceneggiatore Aleš Kot.
  • Die! Die! Die! 2, di Robert Kirkman, Scott Gimple, Chris Burnham.
  • Hardcore – Reloaded, di Brandon Thomas, Francis Portela e Leonardo Paciarotti.
  • Satellite Sam 2, di Matt Fraction e Howard Chaykin.
  • The Walking Dead Color Edition 1, di Robert Kirkman, Tony Moore, Dave McCaig. La prima edizione a colori della saga horror di Robert Kirkman (qui i dettagli).
  • Undiscovered Country 2, di Scott Snyder, Charles Soule, Giuseppe Camuncoli e altri.
  • Annihilator – Patto con il diavolo, di Grant Morrison e Frazer Irving. Ray Spass è uno sceneggiatore cinematografico ormai a fine carriera. Pressato dal suo produttore, sta lavorando alla sua ultima sceneggiatura: un film di fantascienza che ha per protagonista il personaggio di Max Nomax. Ma Max Nomax esiste davvero e ciò che sta scrivendo Spass, in realtà, è la storia della sua vita.
  • Love – Il cane, di Frédéric Brrémaud e Federico Bertolucci.
  • Buzzkill, di Donny Cates, Max Reznicek e Geoff Shaw. La storia di un supereroe assolutamente non convenzionale, dato che i suoi poteri derivano dal consumo di alcol e droghe illegali.
  • Emma Wrong, di Lorenzo Palloni e Laura Guglielmo. Un thriller ambientato negli Stati Uniti degli anni Cinquanta durante i giorni del primo test nucleare.
  • Lynn scende all’inferno, di Lonnie Nader, Zac Thompson e Kyle Charles. Una madre intraprende un vero e proprio viaggio all’inferno affiancata da spiriti guida come William Blake e Agatha Christie per riavere accanto le persone che ama.
  • Oblivion song 5, di Robert Kirkman, Lorenzo De Felici e Annalisa Leoni.
  • Black Kiss Omnibus, di Howard Chaykin. Per la prima volta in edizione integrale un cult del fumetto americano, controverso e provocatorio. Una storia noir ambientata nella Los Angeles degli anni Ottanta.
  • Fire Power 2 – Fuoco Amico, di Robert Kirkman e Chris Samnee. Il secondo volume di Fire Power, la nuova serie scritta da Robert Kirkman e illustrata da Chris Samnee e incentrata sulle arti marziali.

SERGIO BONELLI EDITORE

  • Una storia a colori di Tex disegnata da Enrique Breccia.
  • Nuova edizione del “Texone” di Magnus, con serigrafia allegata.
  • Un evento di Martin Mystère per l’estate prossima, sui cui non sono stati rivelati dettagli.
  • Tre nuovi volumi di Senzanima.
  • Riedizione di Dragonero a partire dai primi quattro albi della serie, raccolti in un volume di grande foliazione.
  • Il terzo volume di Sottosopra di Luca Enoch.
  • Gli autori di Dragonero hanno realizzato fumetti basati sui giochi di Cmon. Il primo titolo sarà Invader.
  • Ristampa cronologia della serie di Dylan Dog – Il pianeta morti scritta da Alessandro Bilotta.
  • Il crossover tra Dylan Dog e Batman sarà pubblicato nel corso del 2021.
  • Il crossover tra Zagor e Flash debutta nel 2021 e avrà copertine disegnate da Carmine Di Giandomenico.
  • Zagor vivrà una lunga storia che lo porterà in Europa, tra Londra, Vienna e Transilvania.
  • Sarà pubblicata una nuova miniserie di 8 albi formato striscia di Zagor.
  • Nell’autunno 2021 torna Nick Raider con una nuova miniserie scritta dal suo creatore Claudio Nizzi. Questo dicembre ci sarà un’anteprima contenuta in un albo gratuito per il Free Comic Book Day Italia.
  • Nero, nuova serie creata da Emiliano Mammucari, la storia di un guerriero arabo.
  • Magico Vento torna con una nuova miniserie scritta da Gianfranco Manfredi che sarà pubblicata nell’estate del 2021.
  • Morgan Lost avrà un nuovo ciclo di storie intitolato Scream Novels.
  • Una serie di volumi enciclopedici dedicati agli 80 anni della casa editrice.

Leggi anche:

SHOCKDOM

fumetti 2021
  • Skià 3, di Marco Rincione, Alessandra Melarosa, Francesco Segala (gennaio). Trovatosi improvvisamente alla fine della propria esistenza, un uomo decide di radere al suolo la propria vita per riscoprire un segreto che lo ha accompagnato silenziosamente per tutto il tempo.
  • Qua tutto a posto, di Luca Berlati (febbraio). Il viaggio in auto di tre uomini: un padre e due figli, uno appena adolescente e uno poco più grande, alla ricerca del loro posto nel mondo. La destinazione è la loro mamma, da troppo tempo assente.
  • Somewhere We Belong, di Francesca Calabro e Mara Marsiglia (febbraio).
  • Aether, di Jessica Cioffi (marzo). Raccolta di illustrazioni, brevi storie mute e un racconto , tutti dedicati agli elementi Terra, Aria, Fuoco, Acqua.
  • Timed Zero, di Lucio Staiano, Alessandro Cappuccio, Lorenzo Berdondini (marzo). Brighton, 14 gennaio 2022. Tempo zero di quella che sembra la nascita di una nuova epidemia: una ragazza di 16 anni scopre nella maniera più tragica di avere una capacità straordinaria. Sarà solo la prima, molti altri scopriranno abilità sovraumane.
  • Il treno di Dalì, di Salvatore Vivenzio – Fabio Iamartino (marzo). Dalì, un investigatore privato senza talento, accetta un incarico che lo porta a Città Nuova per ritrovare una persona scomparsa.
  • Il Lupo di Arkham, di Francesco Vicentini Orgnani, Virginia Salucci e Romolo Antonelli (marzo).
  • Banana?Banana! 3, di Chiaretta e Bon (marzo). Filippo deve laurearsi, ma ha proprio altro per la testa. Ogni cosa tra lui e Felice pare chiarita, ma si scopre a desiderare di portare la relazione con il bel fruttivendolo ad un altro livello. E Felice… sarà disposto ad arrivare alla frutta così in fretta.
  • Celestial Archers, di Lucas Teixeira, Gabriel Picolo (aprile). Nel cosmo un equilibrio si rompe, Orione pagherà molto cara la volontà di ripristinarlo credendo in una giustizia che l’oligarchia degli Zodiaci non ha intenzione di concedere.
  • Auf-wiedersehen, Pulcinella!, di Luigi Formola e Antonio Caputo (aprile). La vita dell’emigrante italiano nella Germania degli anni ‘70, vista attraverso gli occhi di una mamma, un papà e i loro due bambini che cercano di restare una famiglia.
  • E pluribus unum, di Paolo Margiotta, Andreina Casarano (aprile). Una storia di sopravvivenza e d’amore. Due giovani ragazze nella Nuova Frontiera. Un prossimo futuro e un mondo devastato dai cambiamenti climatici.
  • Wier – Il trionfo della morte, di Enrico Nebbioso e Giulia Giacomino (maggio). 
  • La ricerca del silenzio, di Mihai Rotari (maggio). Riccardo, un ragazzo di 18 anni, ha appena concluso il liceo. Come molti, alla sua età, non ha bene in mente come proseguire gli studi ed è spaventato dal futuro. Tutto diventa ancora più difficile nel momento in cui scopre che i suoi genitori stanno per divorziare.
  • 3Keys, di David Messina (maggio). Cosa succederebbe se l’ultima speranza dell’umanità contro i Grandi Antichi fossero un’impetuosa ed irrequieta ragazzaccia, discendente di Randolph Carter famoso viaggiatore dei sogni raccontato da HP Lovecraft, e il suo violento ma raffinato mentore?
  • Jack Martini, di Niccolò Gangi de Thierry, Riccardo Mastrocola, Caterina Migale, Fabio Verda, Prenzy (giugno). Perché un tipo affascinante come Jack Martini si trova nell’ospedale psichiatrico di Fittanube? Presto detto: soffre di D.D.I., disturbo dissociativo dell’identità.
  • Sentinel, di Toni Sardina, Simone D’Angelo (settembre). Dopo un naufragio, un padre e il suo bambino si risvegliano su un’isola abitata da inquietanti e pericolosi individui, intenzionati a braccarli come animali.
  • Tiresia 2, di Lucio Staiano, Emanuele Amato, Marco Locati (settembre).
  • Vita di Pai 3, Dado (ottobre). La terza raccolta di strisce di Dado dedicate alla sua vita da papà.
  • Rupert e il riccio. Serie da edicola
  • Shonen Ciao, di Sio e altri. Serie da edicola
  • Scottecs Megazine, di Sio e altri. Serie da edicola

STAR COMICS

  • Shaman King Final Edition 1, di Hiroyuki Takei (marzo).
  • My Son Is Probably Gay 1, di Okura (aprile). Uno slice of life su di un giovane ragazzo gay di nome Hiroki, che vive tutti gli affanni dell’adolescenza cercando di nascondere il suo orientamento sessuale alla sua famiglia.
  • The Poetry Of Ran, di Yusuke Osawa (maggio). Torie, una giovane barda che aspira a comporre una ballata epica, si imbatte nel giovane Ran, un enigmatico guerriero alla caccia di terribili mostri antropofagi che, a causa della “impurità” degli uomini che divorano, diventano sempre più potenti e feroci.
  • Mars New Edition 1, di Fuyumi Soryo (aprile).
  • Living-room Matsunaga-san 1, di Keiko Iwashita (maggio). A causa di particolari circostanze familiari, la liceale Miko si trasferisce presso la pensione dello zio, dove incontrerà inquilini insoliti.
  • What’s Michael? Miao Edition 1, di Makoto Kobayashi (marzo).
  • Dr. Stone Reboot: Byakuya, di Riichiro Inagaki, Boichi (marzo).
  • Domani il pranzo sei tu 1, di Kiminori Wakasugi (marzo). Raccapriccianti mostri antropofagi compaiono improvvisamente, stravolgendo la tranquilla e opulenta quotidianità delle persone, e trucidando orrendamente tutti coloro che provassero ad avvicinarli o combatterli. In una scuola superiore giapponese alcuni giovani sopravvissuti si sono barricati nell’edificio, assediati da una famelica creatura che non vuole saperne di allontanarsi.
  • Solo Leveling 1, di Dubu(redice Studio), Chugong (aprile). Il “Gate”, un misterioso portale che collega il mondo umano a quello di terribili mostri, mette a rischio la vita degli esseri umani. Delle persone con particolari poteri, gli “hunter”, combattono per contrastarli.
  • Shirayuki dai capelli rossi, di Sorata Akiduki (aprile). Shirayuki è una ragazza dai lunghi capelli rossi che incontra il famoso, ma stupido, principe Raji. Questi appena la vede le ordina di diventare una sua concubina. Terrorizzata dall’idea, senza un posto dove rifugiarsi, decide di tagliarsi i capelli e fuggire in un paese vicino attraversando un fitto bosco. Qui incontra Zen, un ragazzo che curerà le sue ferite…
  • Card Captor Sakura Collectior’s Edition, di Clamp (maggio).
  • Sweet Paprika, di Mirka Andolfo (maggio). Il nuovo fumetto di Mirka Andolfo, una commedia sexy in stile Il diario di Bridget Jones e Sex & The City.
  • Leonid, avventure di un gatto 1, di Frederic Brremaud, Stefano Turconi (maggio).
  • Il diario di Anne Frank, di Ozanam, Nadji (gennaio). Adattamento a fumetti del diario di Anne Frank.
  • Year Zero, di Benjamin Percy, Ramon Rosanas, Lee Loughridge (marzo). Un sicario giapponese, un ragazzo di strada messicano, un militare afghano, uno scienziato che fa ricerca sul Polo, un sopravvissuto americano del Midwest. Sono i cinque sopravvissuti a una terribile epidemia globale, e dovranno attingere alle loro abilità e ai loro istinti più profondi per muoversi in un mondo di morti viventi.
  • Red Broder, di Jason Starr, Will Conrad (aprile). Quando una giovane coppia messicana proveniente dalla classe media viene presa di mira dal cartello Juarez, si trova costretta a fuggire attraverso il confine in Texas.

TUNUÉ

  • Cuore di tenebra, di Peter Kuper (4 febbraio). L’adattamento a fumetti del romanzo di Joseph Conrad.
  • La luna e i falò, di Marino Magliani e Marco D’Aponte (4 febbraio). L’adattamento a fumetto del romanzo di Cesare Pavese.
  • Avatar The last Airbender – La ricerca, di Gene Luen Yang e Gurihiru (11 febbraio).
  • Investigators, di John Patrick Green (11 marzo). Mango e Sciallo è una coppia di simpatici alligatori detective, viaggiano attraverso le fogne, combattono le forze del male con la loro super tecnologia da spia e le collaudate tecniche di viaggio attraverso i servizi igienici.
  • La leonessa di Dordona, di Enrico Orlandi e Gaia Cardinali (14 aprile). Una storia fantasy di guerra e amore che riadatta uno degli episodi più noti de L’Orlando Furioso di Ariosto.
  • Daisy – La maschera spezzata, di Marco Barretta e Lorenza Di Sepio (6 maggio). In viaggio con i suoi amici, vecchi e nuovi, riuscirà Daisy a trovare l’equilibrio che lega due realtà così distanti, come quello di suo padre e di sua madre?
  • Penss, di Jeremie Moreau (13 maggio). All’alba dei tempi un povero cacciatore trascorre le sue giornate contemplando la bellezza della natura. Rifiutato dal suo clan, è costretto a sopravvivere da solo.
  • Flamer, di Mike Curato (23 maggio). Una storia di formazione che affronta la scuola, il bullismo e il coming out.
  • Ritorno all’Eden, di Paco Roca (ottobre-novembre). Da una foto di famiglia del 1946, Paco Roca disegna un affresco sulla Spagna del dopoguerra attraverso la storia di una famiglia umile.
  • Le sorelle Gremillet, di Alessandro Barbucci e Giovanni Di Gregorio (ottobre – novembre). La storia di tre sorelle che affrontano il passato della propria famiglia.
  • My Last summer, di Mark Crilley (luglio). La storia dell’amicizia tra due ragazze.
  • New Kid, di Jerry Kraft (settembre). La storia, semi-autobiografica, racconta di Jordan Banks, afroamericano al suo primo anno in una prestigiosa scuola privata, dove deve adattarsi e dove sperimenta e assiste a micro aggressioni. È stato il primo graphic novel a ricevere la Newberry Medal.
  • Bianco intorno, di Stephane Fert (titolo provvisorio – agosto). 1832, Canterbury. L’insegnante Prudence Crandall gestisce una scuola per ragazze. Un giorno, accoglie una giovane ragazza nera, Sarah, nella sua classe. La popolazione bianca locale vede immediatamente questa “eccezione” come una minaccia.
  • 7crimini 1, di Katja Centomo e Emanuele Sciarretta (seconda parte dell’anno). Sette casi criminali che esplorano i reati nel paradosso della finzione, con analisi e approfondimento di avvocati e specialisti che offrono una lettura giuridica delle vicende.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.