Un disegno originale di Tintin venduto all’asta per 3,2 milioni di euro

tintin loto blu asta
L’originale di Tintin battuto all’asta

Un’illustrazione originale di Tintin, disegnata e colorata a mano dal suo creatore Hergé, è stata battuta all’asta a Parigi da Artcurial per la cifra di 3 milioni e 200 mila euro (costi di commissione compresi).

Si tratta di un disegno inedito, realizzato da Hergé come copertina de Il loto blu – la quinta avventura di Tintin, serializzata su Petit Vingtieme tra il 1934 e il 1935 e poi pubblicata in volume nel 1939 –, ma rifiutato dall’editore Casterman perché troppo costoso e difficile da stampare per l’epoca. La casa d’aste ne aveva stimato il valore tra 2.200.000 e 2.800.000 euro.

L’illustrazione, a china, acquarello e tempera su carta rigata giapponese delle dimensioni di 34 x 34 cm, presenta tre segni di pieghe, uno verticale e due orizzontali, dovuti alla sua conservazione. Il proprietario dell’opera, il figlio dell’editore Casterman a cui Hergé l’aveva donata, la teneva infatti ripiegata e chiusa in un cassetto.

Il disegno ha stabilito il record di vendita per un originale di un fumetto, che era in precedenza sempre detenuto da un’opera di Hergé: una doppia pagina che ritrae vari personaggi di Tintin, datata 1937, venduta nel 2014 per 2.650.000 euro (costi di commissione compresi).

Il loto blu è una delle più famose e importanti storie di Tintin, la prima per cui Hergé si documentò a fondo, studiando la Cina, i costumi e i luoghi in cui è incentrata la vicenda. Nel fumetto Tintin si occupa di sgominare una banda di trafficanti di oppio compiendo un viaggio in Oriente, che va da Shanghai a Bombay, nel quale incontra persone di diverse etnie – indiani, giapponesi e cinesi – che lo aiutano nella sua impresa.

Negli ultimi anni sono stati diversi i disegni di Tintin realizzati da Hergé a essere battuti all’asta per cifre superiori al milione di euro. Hergé detiene anche il record di vendita per un originale di una copertina di un fumetto: quella della decima avventura di Tintin, L’Etoile mystérieuse (La stella misteriosa), datata 1942, battuta all’asta per la cifra di 2 milioni e mezzo di euro nel 2015.

Leggi anche: Tintin come in quadri di Edward Hopper

Una versione precedente dell’articolo riportava la cifra di vendita (2 milioni e 600 mila euro) senza tenere conto dei costi di commissione.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.