Cosa c’è su “Fumo di China” 303 di febbraio 2021

La rivista di critica e approfondimento sul fumetto Fumo di China torna in edicola con il numero 303 di febbraio 2021, che presenta una copertina di Ugo Verdi sulla funzione terapeutica del fumetto che ci fa evadere dalle fatiche quotidiane.

Il numero presenta un dossier su Bill Sienkewicz, che comprende una lunga intervista all’autore. Seguono altre interviste: al disegnatore della copertina, Ugo Verdi, sulla sua carriera che ha toccato anche Sergio Bonelli Editore; a Guido De Maria e Clod sulle vignette sulla pandemia; allo sceneggiatore Francesco Matteuzzi e il disegnatore Giovanni Scarduelli, che raccontano la loro biografia a fumetti di Mark Rothko.

Ancora, un approfondimento sulla complicata ma affascinante storia di un esempio particolarissimo di “graphic journalism” tra Italia e USA realizzato da Massimo “Chiod” Chiodelli su Enrico Chico Forti. Si torna a parlare di fumetto con personalità di cinema e teatro incontrando Fabio Frizzi. Poi, una curiosità su Sigmund Freud e i fumetti. Infine, la cronaca di una giornata online di beneficenza, organizzata nel 24 ore del Comithon dalle pagine specializzate di MegaNerdOctonet The Flywas Show.

Concludono il numero 7 pagine di recensioni sulle novità editoriali, insieme alle rubriche “Il Podio” (i top 3 del mese), “Pollice Verso” (un exploit in negativo), “Il Suggerimento” di Fabio Licari e “Niente Da Dire” di Daniele Daccò detto il Rinoceronte.

Il magazine – spillato, 24 x 33,5 cm, con 32 pagine a colori a 4 euro – è disponibile in edicola e fumetteria, ed è acquistabile anche online.

Di seguito il sommario completo.

Volare con la fantasia

(copertina inedita di Ugo Verdi sulla funzione terapeutica del fumetto che ci fa evadere dalle fatiche quotidiane)

Editoriale

Nessuna crisi, il fumetto è il nostro Recovery Plan

(la consueta raccolta di notizie e avvenimenti nel mercato italiano delle nuvolette che quasi nessuno vi segnala)

News dal mondo

(le novità più sfiziose e meno segnalate da Italia, Francia, Stati Uniti e Giappone, più due extra di attualità)

DOSSIER Nona Arte ma non soltanto

Di fumetti, cinema e altre arti non minori

(intervista esclusiva a Bill Sienkewicz, sulle sue collaborazioni a tutto tondo e l’amore per l’Italia)

Da Conan Doyle alla dea Calypso

(incontro con Ugo Verdi sulla sua carriera, reinventatasi dopo una lunga gavetta e l’esperienza in Bonelli)

E l’ultimo (con la mascherina) chiuda la porta!

(colloquio esilarante eppure serissimo con Guido De Maria & Clod sulle loro nuove vignette sulla pandemia)

L’arte di biografare a fumetti

(lo sceneggiatore Francesco Matteuzzi e il disegnatore Giovanni Scarduelli ci raccontano il loro Mark Rothko)

In galera con Chico

(la storia di un esempio particolarissimo di “graphic journalism” tra Italia e USA di Chiod su Chico Forti)

Segnali di fum(ett)o da Taranto

(chiacchierando a 360 gradi con Tonio Vinci, fumettista laureato in Economia, docente e freelance)

Protagonisti nel fumetto della vostra vita

(nel ciclo d’interviste di FdC a personalità di cinema e teatro, è il turno di Fabio Frizzi a raccontarci i “suoi” fumetti)

Comics & filosofia

(la storia di Sigmund Freud… analista di fumetti con un piccolo grande “scoop” sul suo Interpretazione dei sogni)

Vuoi mettere 24 ore al Comithon?

(cronaca di una giornata online di beneficenza, organizzata online da MegaNerd, Octonet e The Flywas Show)

E ancora…

7 pagine di recensioni per orientarsi nel mare magnum delle edicole, fumetterie e librerie italiane, più le rubriche Il Podio (i top 3 del mese), Pollice Verso (un exploit in negativo), Il Suggerimento (per non perdere uscite sfiziose), Niente Da Dire (la rubrica curata dall’omonimo portale fondato da Daniele Daccò, Furibionda e Onigiri Calibro 38), approfondimenti (stavolta sul racconto illustrato Il grande albero al centro del mondo di Makiko Futaki, il gioco da tavolo con fumetto Blood Lilyum oltre al recente ritorno di Blake & Mortimer ne L’urlo del Moloch) e gli Strumenti (sulla sempre più numerosa saggistica dedicata ai fumetti)!

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.