Le illustrazioni di Bill Ward, un classico dell’umorismo sexy

Il fumettista e illustratore Bill Ward (1919-1988) è stato uno dei più grandi disegnatori erotici americani della seconda metà del Novecento. Dopo essersi fatto strada realizzando fumetti umoristici e illustrazioni commerciali e lavorando come illustratore per l’esercito, pubblicò i suoi lavori su popolari riviste americane degli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta, come Humorama Magazine, Sex to Sexty e Joker.

Le sue vignette apparvero al fianco di quelle di altri grandi disegnatori dell’epoca, come Bill Wenzel, Dan DeCarlo e Jack Cole, tutti dediti alla cosiddetta “Good girl art”, cioè la rappresentazione di giovani belle donne in pose ammiccanti.

Negli anni più recenti, le vignette e le illustrazioni sexy e umoristiche di Ward sono state raccolte in due libri pubblicati da Fantagraphics Books (Pin-Up Art of Bill Ward e The Glamour Girls of Bill Ward) e in un volume di Taschen (The Wonderful World of Bill Ward, King of the Glamour Girls).

Il segno a carboncino di Ward è morbido e denso di dettagli, e le sue figure mostrano un affascinante equilibrio tra realismo e caricatura, come si può notare in questa nostra selezione di sue illustrazioni.

illustrazioni bill ward
illustrazioni bill ward
illustrazioni bill ward
illustrazioni bill ward
illustrazioni bill ward
illustrazioni bill ward
illustrazioni bill ward

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.