Il nuovo evento a fumetti di DC Comics

infinite frontier dc comics

Sull’albo speciale Infinite Frontier uscito negli Stati Uniti questa settimana, DC Comics ha annunciato che a giugno esordirà una miniserie in sei numeri con lo stesso titolo, scritta da Joshua Williamson e disegnata da Xermanico, con le copertine di Mitch Gerads.

La serie esplorerà il nuovo Multiverso di DC Comics, riprendendo e proseguendo alcune trame aperte nello speciale, tra cui (SPOILER) quelle relative alla resurrezione di Roy Harper/Arsenal – che era morto nell’evento Heroes in Crisis – al nuovo ruolo di Barry Allen/Flash all’interno del Multiverso e al ritorno in scena di Darkseid.

Di seguito, la sinossi ufficiale offerta da DC Comics:

Nell’evento di questa estate, Alan Scott, la Lanterna Verde della Justice Society of America, noterà che alcuni dei suoi alleati sono ancora scomparsi e deciderà di ritrovarli. Ci sono altri, però, che preferirebbero restare nascosti invece che dare spiegazioni, tra cui Roy Harper, alias Arsenal, un uomo che dovrebbe essere morto ma che non lo è. In più, che cosa significa tutto questo per il ruolo dell’universo DC nel Multiverso? Su lati opposti di una fenditura dimensionale, sia Barry Allen che il Presidente Superman riflettono sulla questione. Senza dimenticare Darkseid! O un gruppo di eroi del multiverso chiamato Giustizia Incarnata!

Giustizia Incarnata è un super-gruppo composto da personaggi provenienti da diversi luoghi del Multiverso DC, come il Superman di Terra-23, il Batman di Terra-17 e l’Aquawoman di Terra-11. Creato da Grant Morrison e Ivan Reis, è apparso per la prima volta nella serie The Multiversity.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.