È morto Frank Thorne, disegnatore di Red Sonja

All’età di novant’anni è morto Frank Thorne, disegnatore americano noto per il suo lavoro sul personaggio di Red Sonja per Marvel Comics.

Nato il 16 giugno 1930, Thorne avviò la propria carriera di fumettista nel 1948, disegnando fumetti a tematica romantica per l’editore Standard Comics e lavorò in seguito su varie strisce per quotidiani, come Perry Mason, Flash Gordon e The Green Hornet. Nel 1976, con l’albo Marvel Feature 2 Thorne iniziò a lavorare al personaggio di Red Sonja (creato originariamente da Roy Thomas e Barry Smith e apparso per la prima volta su Conan the Barbarian 23). Thorne disegnò Red Sonja per gran parte della prima serie a lei dedicata, dal gennaio 1977 al maggio 1979, passando poi a lavorare su vari fumetti erotici fantasy, per riviste come Playboy, Heavy Metal e National Lampoon e realizzando in seguito graphic novel per l’editore indipendente Fantagraphics Books, come Ghita of Alizarr, The Iron Devil e The Devil’s Angel.

Durante la sua carriera, Thorne ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui un premio National Cartoonists Society (1963), il San Diego Inkpot Award (1978) e un premio di Playboy.

Leggi anche: 15 fumetti americani (e mainstream) ‘femministi’

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.