La Alice nel Paese delle Meraviglie sexy di Frank Brunner

alice paese meraviglie frank brunner

Nel 1977, il fumettista e illustratore americano Frank Brunner realizzò una serie di illustrazioni che reinterpretano in chiave sexy l’immaginario di Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie, il romanzo di Lewis Carroll. I sei disegni furono raccolti in un portfolio stampato in appena 1.000 copie, diventato ormai un oggetto da collezione.

Nella sua versione di Alice, Brunner mostra un immaginario ispirato all’estetica erotica dell’epoca, affine a quella della rivista Playboy, con pose esplicite e un segno dettagliato e realistico, come si può vedere dalle immagini che seguono.

alice paese meraviglie frank brunner
alice paese meraviglie frank brunner
alice paese meraviglie frank brunner
alice paese meraviglie frank brunner

Frank Brunner ha avuto una carriera particolarmente prolifica come fumettista, soprattutto negli Settanta, quando lavorlò per Marvel Comics su personaggi come Doctor Strange, Howard il Papero, Conan il Barbaro e Red Sonja. I suoi fumetti fantasy e horror sono apparsi inoltre su riviste come Creepy, Eerie e Heavy Metal. Brunner ha lavorato anche per il cinema e l’animazione, collaborando con case di produzione come Hanna-Barbera, Warner Bros. e DreamWorks.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.