I manga vincitori del Premio culturale Osamu Tezuka 2021

Il quotidiano giapponese Asahi Shimbun ha reso noti i vincitori dell’edizione 2021 del Premio culturale Osamu Tezuka, riconoscimento annuale attribuito da una giuria di esperti (composta da mangaka, critici e studiosi di fumetto) alle migliori opere a fumetti uscite nel corso dell’anno solare precedente.

Gran premio
Land (su Morning, Tokuma Shoten, 2014 – in corso)
di Kazumi Yamashita

È una storia ambientata in un luogo in cui tutti muoiono una volta compiuti i 50 anni. Le sorti della popolazione sono regolate da degli dèi a cui vengono sacrificati ragazzi e bambini.

premio tezuka 2021 manga land

Autore emergente
Sōsō no Frieren (su Weekly Shonen Sunday, Shogakukan, 2020 – in corso)
di Kanehito Yamada e Tsukasa Abe Shogakukan

La serie racconta la storia di Frieren, una maga che fa parte della squadra di eroi che ha sconfitto il re dei demoni. Lei è un’elfa ed è immortale, quelle battaglie rappresentano ricordi lontani e ora la attende una nuova avventura. In Italia il manga sarà pubblicato da J-Pop (qui i dettagli).

soso no frieren premio tezuka 2021 manga

Storia breve
Kieta Mama Tomo e Tsuma wa Kuchi o Kiite Kuremasen (Kadokawa Shoten)
di Hiroko Nobara

Kieta Mama Tomo è incentrato su un gruppo di mamme che si incontrano all’asilo dei loro figli e diventano amiche. Una di loro, Yuki, è felicemente sposata e vive con suo marito, suo figlio e sua suocera, ma un giorno smette di andare all’asilo con suo figlio. Cominciano a circolare voci che abbia una relazione, e le sue amiche si rendono conto che non la conoscono davvero così bene.

Tsuma wa Kuchi o Kiite Kuremasen racconta di una famiglia in cui improvvisamente tra moglie e marito sorgono grossi problemi di comunicazione.

premio tezuka 2021 manga

Leggi anche: Panini pubblica la Ultimate Deluxe Edition di “Fullmetal Alchemist”

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.