Radar. 13 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione.

pelle d'uomo bao radar fumetti settimana

Pelle d’uomo (Bao Publishing). Arriva in Italia il fumetto francese più premiato dello scorso anno. Si è aggiudicato infatti il Premio Wolinski, il Premio RT, il Premio Landerneau e l’edizione 2021 del Premio della Critica dell’ACBD. È un lavoro postumo dello sceneggiatore Hubert, disegnato da Zanzim. Ambientato in Italia durante il Rinascimento, ha per protagonista Bianca, una ragazza promessa in sposa a Giovanni, ma che ha ereditato dalla propria famiglia una “pelle d’uomo” che le permette di trasformarsi in Lorenzo. Nei panni di quest’ultimo frequenta lo stesso Giovanni, che in realtà è omosessuale, ma che ignora il fatto che Bianca e Lorenzo siano la stessa persona. Qui un po’ di cose da sapere.
(acquista online)

Akira 2 (Planet Manga). Prosegue la nuova e attesa riedizione di Akira di Katsuhiro Otomo. Se dopo averlo acquistato ci trovate dentro dei testi in lingua straniera non vi preoccupare. Qui spieghiamo il perché.
(acquista online)

La Belgica 2 (Bao Publishing). Il secondo volume del fumetto di Toni Bruno, con la conclusione della missione della Belgica in Antartide ala fine del Diciannovesimo secolo. La storia ha per protagonisti un clandestino ritrovatosi suo malgrado sul vascello e della sua fidanzata Claire, che lui ha involontariamente lasciato e che si fa coinvolgere dalle lotte del neonato movimento femminista belga.
(acquista online)

L’inferno nelle bottiglie (Coconino Press). Una raccolta di quattro racconti finora inediti del maestro del fumetto horror giapponese Suehiro Maruo. In ogni storia si affronta una declinazione diversa dell’idea di inferno, con l’approccio estremo e trasgressivo tipico dell’autore. Qui ci sono le prime pagine in anteprima.
(acquista online)

Manchette-Tardi. L’integrale (Oblomov Edizioni). Un volume di grande formato di oltre 350 pagine che raccoglie Griffu, Piccolo blues, Posizione di tiro, Pazza da uccidere e le tavole inedite dei graphic novel incompiuti Fatale e Nada, ovvero tutti i lavori di Jacques Tardi basati sui noir di Jean-Patrick Manchette. Qui c’è un’anteprima.
(acquista online)

Rorschach 1 (Panini Comics). Il primo numero della miniserie a fumetti dedicata a Rorschach, uno dei personaggi di Watchmen. La serie è scritta da Tom King – uno dei più apprezzati sceneggiatori americani contemporanei, autore di The Sheriff of BabylonVisione e Mister Miracle – e disegnata da Jorge Fornés, che ha già lavorato con King su Batman. Il racconto si colloca 35 anni dopo il finale di Watchmen, fungendo così da sequel all’opera originale di Alan Moore e Dave Gibbons. Qui ci sono un’anteprima e i dettaglia sulla trama.
(acquista online: edizione regolare, edizione variant)

King in Black 1 (Panini Comics). King in Black è il nuovo evento a fumetti di Marvel Comics, incentrato su Venom ma con coinvolgimento di molti altri personaggi. Scritto da Donny Cates – attuale sceneggiatore di Venom – e disegnato da Ryan Stegman, King in Black è una miniserie in 5 parti che vede l’arrivo sulla Terra del guerriero alieno Knull. Qui le cose da sapere.
(acquista online: edizione regolare, edizione variant con t-shirt)

Beast Complex (Panini Comics). Una raccolta di storie brevi ambientate nel mondo di Beastars di Paru Itagaki, uno dei manga più apprezzati degli ultimi anni (qui c’è la nostra recensione della serie originale).
(acquista online)

Dylan Dog. L’occhio del gatto (Sergio Bonelli Editore). Dopo Gli orrori di Altroquando, il secondo volume della nuova collana da libreria e fumetteria che ripropone in edizione deluxe le interpretazioni “d’autore” di Dylan Dog ospita una storia scritta da Tiziano Sclavi e disegnata da Franco Saudelli nel 1996.
(acquista online)

Godzilla all’inferno (saldaPress). Dopo Godzilla – La guerra dei 50 anni, il mostro radioattivo è precipitato negli inferi, dove in una struttura analoga a quella dei gironi danteschi incontrerà una dopo l’altra le versioni demoniache dei suoi nemici più famosi e pericolosi, oltre ad altri mostri mai visti prima.
(acquista online)

PTSD (Edizioni BD). L’esordio del francese Guillaume Singelin è un racconto di guerra e dei relativi traumi illustrato con un segno delicato e cartoonesco, che inganna la crudezza dei temi. Jun torna a casa dopo aver servito il suo Paese in un conflitto impopolare, ma finisce per essere emarginata dai suoi concittadini. La guerra le ha lasciato segni sul corpo e nella mente, tanto da spingerla nell’abuso di medicinali. Scoprirà però la gentilezza di una sconosciuta e la crudeltà delle gang locali, trovando di nuovo qualcosa per cui combattere. Qui ci sono le prime pagine in anteprima.
(acquista online)

Inner City Romance (Bizzarro Books). Una chicca dal passato: la serie del pittore e fumettista underground americano Guy Colwell, che in Italia è pressoché sconosciuto al grande pubblico. Si tratta di storie realizzate negli anni Settanta, pubblicate originariamente da Last Gasp e più di recente riproposte in volume da Fantagraphics Books, in cui Colwell racconta eventi vissuti in prima persona: gli anni in prigione, i ghetti americani, il sesso, la black culture e l’attivismo politico radicale.
(acquista online)

Materia degenere 2 (Diabolo Edizioni). Un’antologia di racconti di genere, scritti e disegnati da giovani autrici a partire dagli spunti narrativi di un fumettista affermato (in questo caso Tuono Pettinato). Questo nuovo progetto segue il primo volume del 2018, che dava origine a uno spazio di sperimentazione, un luogo dove far incontrare percorsi artistici, professionali e generazionali diversi: underground e editoria, DIY e lavoro redazionale, esordio ed esperienza. Le storie sono firmate da Nova, Roberta Scomparsa, Upata (alias Elisa Turrin), Louseen Smith e Ferraglia. Qui un’anteprima e un po’ di cose al riguardo.
(acquista online)

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.