Le prime pagine da “Sweet Paprika” di Mirka Andolfo

Sweet Paprika è la nuova serie a fumetti di Mirka Andolfo – autrice nota per Sacro/ProfanoContronatura e Mercy – di cui questo mese Star Comics pubblica il primo volume (dei tre in totale).

Annunciata come «una sexy commedia romantica tra Il diario di Bridget Jones e Sex & The City, con un pizzico de Il diavolo veste Prada», la serie ha per protagonista Paprika, una giovane e determinata diavoletta di successo. La ragazza è maniaca del lavoro, sicura di sé, inarrestabile, ma nella vita privata la situazione è molto diversa, poiché la donna nasconde un animo insospettabilmente fragile, che rischia sempre più di crollare, a causa di relazioni interpersonali e fisiche inesistenti. A stravolgere la sua finora noiosa esistenza contribuiranno un evento inaspettato e l’arrivo dello strampalato angelo Dill.

Il primo volume di Sweet Paprika – alla quale sarà presto affiancato anche un progetto animato – è disponibile in libreria e fumetteria a partire dal 19 maggio 2021 e si può ordinare anche online.

Di seguito, le prime pagine del fumetto in anteprima.

sweet paprika mirka andolfo
sweet paprika mirka andolfo
sweet paprika mirka andolfo
sweet paprika mirka andolfo

Sweet Paprika è distribuito in ben 4 diverse versioni: “Sweet”, in edizione regular o variant (in esclusiva per le sole fumetterie) con una copertina realizzata dall’illustratore Artgerm; “Hot”, consigliata a un pubblico maggiorenne e avvolta da una “fascetta coprente”, con contenuti lievemente differenti e alcune scene di nudo più esplicite; di questa versione è disponibile inoltre una edizione esclusiva e limitata a 600 copie definita “Delust”, esclusiva per le fumetterie, di grande formato e con lussuosi dettagli tipografici e cartotecnici. Ogni copia del volume della versione Delust è inoltre numerata e firmata e contiene una speciale litografia, oltre a un segnalibro in raso rosso a forma di coda di diavolo.

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.